logo san paolo
martedì 29 settembre 2020
 
Chiesa viva Aggiornamenti rss Redazione Chiesa viva

Guarire è un'arte?

Su Vita Pastorale di maggio, don Carlo Cibien Ferraris ha letto per noi l'ultimo libro di Fabio Rosini, L'arte di guarire.

C’è un comando di Gesù che investe tutti, ma che impegna alcuni in modo speciale: «Andando, fate [mie] discepole tutte le genti» (Mt 28,19; Mc 16,15; cf Lc 24,47-49 e Gv 20,21-23). Ma quanti predicatori sono costretti a concludere i loro interventi con un sentimento simile a questo: «Quel che c’era da dire era talmente importante e luminoso che alla fine non ero soddisfatto e sentivo che bisognava dirlo meglio». Benedetta e santa insoddisfazione! Che però deve essere accompagnata da altrettanta benedetta e santa tenacia. Ed è quanto avvenuto per questo nuovo libro che il prolifico don Fabio Rosini ci regala in questo tempo di pandemia: L’arte di guarire, dedicato alla emorroissa del Vangelo di Marco. 

«Nell’estate del 1993 – ci dice don Fabio – accompagnai un gruppo di giovani alla GMG con san Giovanni Paolo II a Denver, negli USA…» fu allora che «in mezzo ad un caos indescrivibile, ai giovani, storditi dall’invasione di carne umana che ci circon­dava, mi balenò di parlare della figura di una donna sanguinante che in mezzo ad una folla opprimente riesce a toccare Gesù e a guarire».

Sono passati quasi trent’anni, ma la Provvidenza ha costantemente accompagnato don Fabio nella riflessione su Marco 5,25-34 – e i paralleli in Mt 9,20-22 e in Lc 8,43-48 – condivisa con gruppi in contesti diversi. «Ora – conclude don Fabio – ha una scansione definita e ha portato tanti frutti. Questo libro rende fruibile questo itinerario, in forma scritta, ossia più lineare, approfondita e ordinata dell’edizione verbale da trincea fin qui praticata». 

Il libro è suddiviso in tre parti: la diagnosi, la terapia/guarigione e la permanenza nello star sani. Esso si basa su due protagonisti paradigmatici del nostro essere verso/con Dio: l’emorroissa e Gesù, che si è autodefinito la Via, la Verità e la Vita (cf Gv 14,6).

E se tutti ci accontentiamo della guarigione, Gesù no: «Non si volta pagina dimenticando tutto – ci ricorda don Fabio – . No. Guarire non è solo un argomento del passato ma anche del futuro». Perché l’arte di guarire è camminare “coraggiosamente” verso la pace facendo i conti con il male. Non un male generico, il proprio. «Sii guarita dal tuo male». L’idea di una vita tutta perfetta, senza debolezze e fragilità, è un idolo (p. 305).

Per ragioni di spazio qui si è detto poco, ma la strada a cui don Fabio “ci costringe” è lunga però sicura perché è la strada della Scrittura letta, meditata e vissuta… nell’Amore che sana.

L'arte di guarire. L'emorroissa e il sentiero della vita sana

In questo nuovo volume don Fabio Rosini propone un cammino personale (e perciò universale) di guarigione della vita interiore e affettiva. La guida è una donna malata di duemila anni fa, l'emorroissa, che si incontra nel capitolo quinto del Vangelo di Marco, e della quale si analizza il processo di guarigione paradigmatico e simbolico.


05 maggio 2020

 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%