logo san paolo
domenica 28 maggio 2023
 

Il Brasile del pallone non avrà le mie offerte

Vorrei condividere con i lettori di Famiglia Cristiana una mia riflessione. Vedere uomini che vivono della carità altrui, senza acqua né cibo, in un Paese che spende fior di quattrini per i Mondiali di calcio, proprio non mi va! Perciò, smetterò di inviare le mie “misere” offerte proprio in quella nazione, ma continuerò a farlo nel mio “territorio”, dove famiglie intere tirano avanti faticosamente e non seguiranno i Mondiali perché non possono permettersi la Tv.
LUCIANO S. – Cuneo

In riferimento ai Mondiali di calcio in Brasile, abbiamo già denunciato la politica del panem et circenses per distrarre il popolo dai gravi problemi di povertà. È un gioco destinato a fallire. Il pallone va bene, ma non quando i suoi costi stratosferici si scaricano sui poveri con tagli pesanti a spesa sociale, scuola e sanità. Anche se dovesse vincere i Mondiali, il Brasile è già “fuori gioco”, è un “gigante nel pallone”.


12 giugno 2014

I vostri commenti
9

Stai visualizzando  dei 9 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo