logo san paolo
martedì 16 agosto 2022
 

Immigrati in parrocchia, ecco la soluzione

So che ciò che sto per proporre per fronteggiare il dramma degli immigrati non è una ricetta originale, ma tanto vale ribadirla, affinché alla sensibilità di noi italiani faccia seguito anche il coraggio dell’azione. Perché, in risposta all’appello del Papa, non accogliamo questi nostri fratelli in piccoli nuclei, da cinque a dieci persone, presso ogni parrocchia del Paese? O anche nelle associazioni e nelle famiglie disponibili? Ma, forse, l’ostacolo è solo l’ottusità della legge, che vuole gli immigrati in centri sovraffollati.
ALFONSO P.

Non credo sia la legge a impedire di aprire le porte a quanti hanno bisogno di aiuto e assistenza. Come hanno fatto, ad esempio, tanti lampedusani con i “poveri cristi” approdati sulla loro isola. La tua proposta è coraggiosa, richiede un impegno strutturato. E una “provocazione” a interessarsi più seriamente degli “ultimi”, facendoci coinvolgere in prima persona.


17 luglio 2014

I vostri commenti
20

Stai visualizzando  dei 20 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo