logo san paolo
martedì 28 giugno 2022
 
Persone Aggiornamenti rss Emila Patruno
Giornalista

James Joyce

«Quando hai una cosa, questa può esserti tolta. Quando tu la dai, l'hai data. Nessun ladro te la può rubare. E allora è tua per sempre». (James Joyce)

James Augustine Aloysius Joyce (Dublino, 2 febbraio 1882 – Zurigo, 13 gennaio 1941) è stato uno scrittore, poeta e drammaturgo irlandese.

1904 – Giornata di ambientazione dell'Ulisse di James Joyce (Bloomsday)

Il Bloomsday (in lingua irlandese: Lá Bhloom) è la commemorazione che si tiene annualmente il 16 giugno a Dublino e in altre parti del mondo per celebrare lo scrittore irlandese James Joyce e rievoca gli eventi dell'Ulisse, il suo romanzo più celebre, che si svolge in una sola giornata, il 16 giugno 1904, a Dublino. Il 16 giugno è una festa laica in Irlanda. Il nome "Bloomsday" deriva dal cognome del protagonista del romanzo, Leopold Bloom. Inoltre, il 16 giugno è il giorno in cui Joyce e quella che sarà la sua compagna per tutta la vita, Nora Barnacle, si dettero il primo appuntamento, una passeggiata verso il villaggio di Ringsend. La prima edizione del Bloomsday si è svolta nel 1950, in occasione del trentennale della pubblicazione dell'Ulisse, a opera di alcuni scrittori che per celebrare tale ricorrenza ripercorsero le peregrinazioni di Leopold Bloom attraverso la città.

Per un approfondimento, si rimanda a http://it.wikipedia.org/wiki/Bloomsday

Per una biografia di James Joyce, http://it.wikipedia.org/wiki/James_Joyce


16 giugno 2012

 
Pubblicità
Edicola San Paolo