Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 19 maggio 2024
 
Il caso della settimana Aggiornamenti rss Associazione Don Giuseppe Zilli

Malati entrambi, non si danno per vinta, anche con il nostro aiuto

MARIO, 41 anni, a 17 anni è diventato orfano e ha subito lavorato. Con la pandemia, la compagna e lui hanno perso il lavoro nel turismo, ma non si sono dati per vinti. Nel 2021 Mario si è bloccato per quello che sembrava un semplice mal di schiena, ma in realtà era una osteoporosi precoce con 9 vertebre fratturate. Si è dovuto dimettere da magazziniere. Subito dopo la compagna è stata male e, dopo mesi di ospedale, le hanno asportato la cistifellea e una parte del pancreas. Così il loro sogno di sposarsi si è infranto contro la dura realtà. Ora vivono in estrema povertà con soli 480 euro al mese. Rischiano lo sfratto perché o pagano il cibo e le bollette o pagano l’affitto. Ridiamo un futuro a questa sfortunata giovane coppia che vuole rialzarsi.


08 dicembre 2022

 
Pubblicità
Edicola San Paolo