logo san paolo
martedì 25 gennaio 2022
 

Per chi votano i cattolici

Secondo un sondaggio Demopolis per conto di Famiglia Cristiana, i cattolici che si dicono incerti sul voto sono il 16 per cento, cui si aggiunge il 21 per cento di chi tendenzialmente potrebbe cambiare idea.
Quanto ai rimanenti, di dividono tra Bersani (31 per cento), Berlusconi (27,5), Monti (25 per cento, 10 punti in più rispetto alla media degli italiani) e Grillo (10,5 cinque punti in meno rispetto alla media degli italiani).

Monti dunque è un partito che piace ai cattolici. Va detto che i credenti in queste elezioni stanno vivendo un singolare destino: sono praticamente scomparsi dalla scena politica (almeno nei programmi) ma sono determinanti per la conquista della maggioranza alla Camera e soprattutto al Senato.


30 gennaio 2013

I vostri commenti
6

Stai visualizzando  dei 6 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo