logo san paolo
lunedì 13 luglio 2020
 
Votantonio Aggiornamenti rss Francesco Anfossi - Votantonio

Quello di Letta è un arrivederci

I giorni dell’addio di Enrico Letta, che ha annunciato di voler abbandonare la politica attiva e insegnare relazioni internazionali a Parigi, si stanno consumando in un’atmosfera rarefatta non priva di rancore. Letta ha abbandonato la scena da gran signore, ma non ha rinunciato a levarsi qualche sassolino dalla scarpa. In un’intervista a Giovanni Minoli, che ha trasferito il suo “Mixer” a Radio24, imputa a Renzi una politica basata più sulla percezione che sulla realtà, paragonandola al metadone. Renzi non risponde direttamente, ma utilizza a mo’ di ventriloquo Roberto Giachetti, classe 1961, vicepresidente della Camera, già radicale, già verde, già rutelliano, già Margerita, poi Pd, oggi renziano di ferro, domani chissà. Giachetti sostiene che Letta è rimasto un po’ troppo attaccato al campanellino, “era piuttosto affezionato a ciò che stava lasciando” .

E ancora: “Il suo tasso di rancore si nota, ma è anche comprensibile: non deve aver digerito il passaggio delle chiavi a Palazzo Chigi”. Forse tutto questo fa parte delle dinamiche politiche e importa poco ma su una cosa sono pronto a scommettere a proposito di Enrico Letta: prima o poi tornerà  dal volontario esilio alla politica attiva, non è andato a zappare l’orto come Cincinnato ma un giorno, chissà, un Governo non renziano potrebbe aver bisogno di un nuovo ministro degli Esteri preparato e competente.


23 aprile 2015

I vostri commenti
3
scrivi

Stai visualizzando  dei 3 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
    Pubblicità
    Edicola San Paolo
    Collection precedente Collection successiva
    FAMIGLIA CRISTIANA
    € 104,00 € 92,90 - 11%
    CREDERE
    € 88,40 € 0,00 - 35%
    MARIA CON TE
    € 52,00 € 39,90 - 23%
    CUCITO CREATIVO
    € 64,90 € 43,80 - 33%
    FELTRO CREATIVO
    € 23,60 € 18,00 - 24%
    AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
    € 46,80 € 38,90 - 17%
    IL GIORNALINO
    € 117,30 € 91,90 - 22%
    BENESSERE
    € 34,80 € 29,90 - 14%
    JESUS
    € 70,80 € 60,80 - 14%
    GBABY
    € 34,80 € 28,80 - 17%
    GBABY
    € 69,60 € 49,80 - 28%