logo san paolo
mercoledì 17 agosto 2022
 
Il caso della settimana Aggiornamenti rss Associazione Don Giuseppe Zilli

Senza lavoro, sommerso dai debiti, ora depresso: Martino chiede aiuto

MARTINO, 48 anni, sposato, due figli di 14 e 16 anni. Aiutato dalla moglie nella sua attività di venditore ambulante, nel 2014 è stato vittima di un incendio doloso che ha distrutto le attrezzature. Rimasto a lungo disoccupato, non è riuscito a pagare le cambiali fatte ai fornitori e non ha potuto far fronte agli obblighi assicurativi. L’uomo, che in questi anni è riuscito a riprendere, se pur in forma limitata, la sua attività, ora ha ricevuto dall’Ufficio imposte le notifiche di pagamento per le trascorse inadempienze e gli è pure stata revocata la licenza. Precipitato in uno stato ansioso-depressivo preoccupante, Martino, oberato da debiti e a rischio sfratto per protratta morosità, chiede una mano per superare l’angoscioso momento che vive.


21 novembre 2019

 
Pubblicità
Edicola San Paolo