Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 25 maggio 2024
 
Il caso della settimana Aggiornamenti rss Associazione Don Giuseppe Zilli

Stalkerizzata e picchiata. una mamma lotta con suo figlio: stiamo con lei

Rosa, 35 anni, ha un figlio di 2 anni. Da quando è rimasta incinta il compagno è cambiato. Durante il travaglio è stato allontanato perché continuava a insultarla con epiteti non riferibili. Poi sono iniziati spintoni, calci e pugni. Anche il bimbo ha rischiato di ferirsi quando il papà l’ha picchiata con lui in braccio. Così i Carabinieri hanno portato mamma e bambino in una comunità protetta. L’ex compagno, tuttora, la perseguita con telefonate e minacce. Lei si è chiusa in sé, non esce più e soffre di attacchi di panico. Nonostante tutto la donna ha trovato un lavoro part-time. La comunità che la ospita ci chiede un aiuto per farle iniziare una nuova vita con l’affitto di un appartamento e un supporto per i primi mesi.


18 maggio 2023

 
Pubblicità
Edicola San Paolo