logo san paolo
mercoledì 22 settembre 2021
 

Un labirinto per orientarsi

Walter Veltroni sceglie di raccontare delle storie italiane per recuperare una memoria utile a pensare il futuro. Poteva scegliere l'autostrada della narrazione degli eroi della repubblica, oppure la strada dei grandi eventi a cui, bene o male, ha assistito per ruolo o per storia familiare e cittadina, oppure ancora i sentieri delle storie minori. Invece Veltroni sceglie il labirinto, un incrocio di vie dove tutto appare confuso. E allora eccovi un libro dove l'elenco telefonico di Roma del 1946  sta assieme a Luigi Calabresi, dove la strage di piazza Loggia è vicina alla televisiva “L'eredità”, dove il ragazzo col Ciao ucciso perché si pensava fascista si legge poche pagine prima della narrazione del crollo del ponte Morandi. Velasco e Zavoli, Alfredino e Gianni Rivera, le figurine Panini e Lavorini. C'è tutto. C'è tanto, c’è mistero. Osservare l'Italia dalle mille angolazioni, dai milioni di punti, di episodi, di persone e di eventi dà il capogiro, provoca disorientamento.

Appunto un labirinto. Siamo un paese che ne ha passate tante, che ne ha viste tante: dalla normalità di una vita al lavoro che un certo giorno a una certa ora si trova ad attraversare un ponte, alla straordinarietà della lotta contro la mafia. L'Italia è tutto questo. Se si vuole governare l'Italia occorre conoscerne l'anima profonda, quella segnata da tante di queste tracce, da quelle eroiche a quelle sotto gli occhi di tutti, da quelle sofferenti a quelle gioiose. Il labirinto va attraversato, perché è l’esperienza di scovare quegli indizi che fanno scorgere una via d'uscita o cogliere lo strabiliante schema geometrico e il suo centro, il suo senso. Chi guida – chi ha il potere politico – deve trovare le vie d’uscita e scoprire il centro, e poi dare le indicazioni a tutti. Non possiamo non essere un labirinto, per certi aspetti: ma almeno potremo cercare di trovare un centro e una via d’uscita. Buona lettura e buona ricerca.

Il libro: Walter Veltroni. Labirinto italiano. Viaggio nella memoria di un Paese. Solferino, Milano, 2020

Labirinto italiano. Viaggio nella memoria di un Paese

Un percorso originale nella nostra storia attraverso ricordi, ricostruzioni di eventi, incontri, interviste a protagonisti (e non) di ieri e di oggi per interpretare un Paese, i suoi punti di forza e le sue contraddizioni.


22 gennaio 2021

 
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%