logo san paolo
mercoledì 15 luglio 2020
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
Il Papa

Francesco al Regina Coeli: «Ho accolto la proposta dell’Alto Comitato per la Fratellanza Umana per implorare tutti insieme l’aiuto di Dio». E invita a «mettere insieme le capacità scientifiche, in modo trasparente e disinteressato, per trovare vaccini e trattamenti per curare il virus»

reportage

Dalla mensa francescana del convento di Sant’Antonio al centro “Le due tuniche” della Caritas diocesana: «Le persone che chiedono aiuto sono quasi triplicate», spiegano i responsabili

 

Il Papa

Francesco a Santa Marta ricorda i medici e i sacerdoti «che anche in questa pandemia hanno dato la vita» nel loro servizio. E avverte: «La gente riconosce i finti pastori che cercano solo la politica e i soldi e cerca Dio per le sue strade»

Fase 2

Accordo tra governo e Conferenza Episcopale Italiana, definito un protocollo di massima. Soddisfazione del cardinale Gualtiero Bassetti, che rinnova l'invito alla prudenza: «Ribadisco l'importanza che non si abbassi la guardia ma si accolgano le misure sanitarie nell'orizzonte del rispetto della salute di tutti, come pure le indicazioni dei tempi necessari per tutelarla al meglio»

Il caso

La denuncia del vescovo della diocesi calabrese: «Vergogna. Sento il bisogno di gridare per squarciare una coltre di silenzio, in cui fermenta la vigliaccheria di coloro che pugnalano alle spalle la vita dei singoli e di una collettività»

CORONAVIRUS

Le persone che si rivolgono per la prima volta a un Centro ascolto e ai servizi della Caritas italiana sono aumentate del 114 per cento dopo lo scoppio della pandemia. All'origine ci sono soprattutto problemi legati al lavoro e all'occupazione. In crescita anche le difficoltà legate a pagare gli affitti e a mangiare. Aumentano i giovani volontari under 34

l'iniziativa

Promossi dal trimestrale di Ac per riflettere sulle domande di questo periodo. Appuntamento il 2 con il focus sulla fede e l’8 maggio sulla città. entrambi gli appuntamenti saranno trasmessi sulla pagina Facebook dell’editrice Ave

il papa

Francesco a Santa Marta: «Preghiamo per chi ha la responsabilità di prendersi cura dei loro popoli in questi momenti di crisi, perché Dio Padre li aiuti e dia loro forza, perché il loro lavoro non è facile». E ricorda: «Il Signore ci dia la forza nei momenti di difficoltà di non vendere la fede»

DA SAPERE

Dal Medioevo alla tradizione nata nel collegio romano dei Gesuiti per contrastare l’immoralità diffusa tra gli studenti fino alla devozione di San Filippo Neri e al magistero dei Papi, la storia di una delle devozioni popolari più amate e diffuse

Coronavirus

Al Santuario di Caravaggio, tra Bergamo e Cremona, l’atto di consacrazione alla Vergine promosso dalla Conferenza episcopale italiana e presieduto da mons. Antonio Napolioni: «Implora da Dio, padre della Misericordia, che questo tempo velato dalle ombre della malattia e della morte finisca»

PRIMO MAGGIO

Nel santuario di Santa Maria del Fonte di Caravaggio, in Lombardia, stasera l'Italia viene affidata alla Madre di Dio in questo tempo di pandemia. L'iniziativa è stata indetta dalla Conferenza episcopale italiana. Intervista a monsignor Antonio Napolioni, vescovo di Cremona, guarito dal coronavirus, che guida la preghiera

San Giovanni Rotondo

Per tutto il mese di maggio appuntamento alle 20.45. Ogni sera un’intenzione di preghiera speciale. Quella del 1° maggio sarà proposta, in collegamento telefonico dal reparto di Rianimazione dell’ospedale di Torino, dal vescovo di Pinerolo Derio Olivero, colpito dal coronavirus, che su Famiglia Cristiana in edicola racconta la sua malattia

Il Papa

Francesco a Santa Marta invoca San Giuseppe nella giornata del Primo Maggio: «A nessuno manchi il lavoro e la giusta retribuzione. Oggi ci sono tanti schiavi che lavorano solo per sopravvivere». E prega per quegli «imprenditori buoni che portano avanti il lavoro con giustizia, anche se loro ci perdono e custodiscono i lavoratori come se fossero loro figli»

l'intervento

Il teologo Pino Lorizio rilegge il dibattito di questi giorni alla luce dell’opera di Antonio Rosmini, denuncia la separazione del clero dal popolo e avverte: «Noi preti se manca la celebrazione ci sentiamo smarriti e defraudati di una nostra prerogativa fondamentale. Ma è la fede che ci salva, non il culto»

San Giuseppe

Fu Pio XII nel 1955 a istituire la memoria liturgica di San Giuseppe quale patrono di artigiani e operai nel giorno della festa dei lavoratori. Nel Vangelo Gesù è chiamato "il figlio del carpentiere" e ricordare il Santo in questo giorno significa per la Chiesa riconoscere la dignità del lavoro umano come dovere dell’uomo e  prolungamento dell’opera del Creatore

1° maggio

Appuntamento nella basilica di Santa Maria del Fonte a Caravaggio, diocesi di Cremona e provincia di Bergamo, per l’atto di affidamento speciale del Paese alla protezione della Madonna: «A Lei», scrivono i vescovi italiani, «la Chiesa affida i malati, gli operatori sanitari e i medici, le famiglie, i defunti»

coronavirus

La circolare del ministero dell’Interno inviata ai prefetti e al segretario generale della Cei, mons. Stefano Russo, sulle misure di sicurezza da adottare da lunedì prossimo per le esequie

Chiedilo a Credere

Una risposta ce la offre Paolo nella Prima lettera ai Corinzi, che è invito alla lettura e alla meditazione. Leggi la riflessione del teologo Robert Cheaib

Ernesto Caffo

In quarantena aumenta il tempo trascorso on line e, quindi, il pericolo di abusi. Ce ne parla il fondatore di Telefono Azzurro, che il Papa ha voluto nella Pontificia commissione per i minori (foto Stefano Dal Pozzolo / Contrasto)

Il Papa

Francesco nella messa a Santa Marta ricorda le vittime, soprattutto quelle senza nome, della pandemia e ricorda: «Andare in missione non è proselitismo ma dare testimonianza della propria fede. Noi non convertiamo nessuno, è Dio Padre che attira»

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%