logo san paolo
martedì 19 ottobre 2021
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
il papa

Sul volo di ritorno da Panama, Francesco interviene sulla crisi nel Paese sudamericano: «Il popolo sta soffrendo, serve una soluzione pacifica». Sull’aborto: «Lo si capisce solo in confessionale». Dice sì all'educazione sessuale nelle scuole, ma senza “colonizzazioni ideologiche”: «Il sesso non è un mostro, ma un dono di Dio». Sul celibato dei preti: «Io non lo toglierò»

GMG

A Panama il Papa nella messa conclusiva invita i ragazzi a impegnarsi concretamente e a farsi protagonisti della storia dei nostri giorni: "Proclamate ai prigionieri la liberazione e ai ciechi ridate la vista".

Panama

Il Papa parla ai giovani nella veglia di preghiera e li esrota a dire, come Maria il loro "avvenga per me", il loro "sì". A essere, come lei, influencer di questo secolo. E richiama la responsabilità degli adulti che, lasciando i ragazzi senza lavoro, senza istruzione, senza comunità e senza opportunità li condannano a stare senza futuro.

Panama

Francesco consacra l'altare della cattedrale dedicata a Maria La Antigua e ricorda ai sacerdoti e ai consacrati che non bisogna cedere alla tentazione di credere che la Chiesa non abbia più nulla da dire o da dare a questo mondo in trasformazione.

panama

Nella via Crucis celebrata con 400 mila giovani papa Francesco ascolta le meditazioni che vanno dal tema dell'ambiente e della corruzione all'aborto, al terrorismo, all'ambiente. E poi esorta tutti a stare ai piedi della croce, come Maria, per favorire "una cultura capace di accogliere, proteggere, promuovere e integrare; che non stigmatizzi e meno ancora generalizzi con la più assurda e irresponsabile condanna di identificare ogni migrante come portatore di male sociale"

Panama

Il Papa incontra in carcere i giovani detenuti. Per la prima volta la liturgia penitenziale si svolge in un carcere. Ai minori dice: "Aprite la finestra, guardate l'orizzonte" perché non siete condannati per sempre. 

giornata della memoria

La toccante testimonianza della nipote del grande campione di ciclismo che con la sua bicicletta salvò 800 ebrei italiani: «Calpestare le strade, toccare i muri, salire le scale ha reso reale quell’orrore»

a panama

Francesco apre la Giornata mondiale della gioventù e chiede ai giovani di coltivare il sogno dell'unità, di un amore che non crea divisioni e non esclude «quelli che non sono come noi»

il papa

Francesco incontra il presidente Juan Carlos Varela Rodríguez e le autorità a palazzo Bolivar: «La condotta di chi fa politica dimostri che il servizio pubblico è sinonimo di onestà e giustizia e il contrario di qualsiasi forma di corruzione»

È vero che la Chiesa non si oppose alle deportazioni? Che ruolo ebbe il Papa nei confronti dei perseguitati? In occasione...

Siria

Ad Aleppo sono almeno 2 mila i bambini orfani o abbandonati. Cristiani e musulmani collaborano a “Un nome e un futuro”: un progetto di assistenza e animazione per restituire ai bimbi fiducia nella vita

Panama 2019

Un gruppo di 30 ragazzi italiani, prima di partecipare all’incontro con il Papa, ha trascorso alcuni giorni in Messico accanto ai missionari del Pime che assistono i migranti indios nella “Cartolandia” di Ecatepec

Cos'è la "Pastorale di Strada"?

È riuscito a fare delle sue passioni – le moto, il calcio e il cinema – altrettanti canali per annunciare  il Vangelo. Ora la Cei gli ha chiesto di lavorare alla “pastorale di strada”

il viaggio

Francesco, sul volo che lo sta portando a Panama, ha commentato con un giornalista il fatto che la barriera per fermare i migranti a Tijuana, al confine tra Messico e Stati Uniti, arriva fin dentro l’oceano. E conferma che ad ottobre andrà in Giappone

l'evento

L’inaugurazione martedì scorso alla presenza del vicario generale della diocesi, monsignor Valter Danna, e della prima cittadina Chiara Appendino: «Qui i torinesi troveranno strumenti per educarsi a valori fondamentali: l’accoglienza, l’integrazione, la legalità, il senso di comunità»

il papa

Francesco a Santa Marta: «Accusatori, mondani, egoisti e indifferenti non sono buoni cristiani anche se recitano il Credo. Il vero stile da seguire è quello delle Beatitudini: mitezza, umiltà, pazienza nelle sofferenze, amore per la giustizia, capacità di sopportare le persecuzioni»

la riflessione

Affaticati dalla crisi economica, sono senza riferimenti in relazione alle grandi domande della vita. La Gmg chiede loro di uscire di casa, di buttarsi nel mondo, di ascoltare adulti che accendono il desiderio di sognare una vita dove è possibile alzare lo sguardo e non rimanere intrappolati nel vuoto

all'angelus

Francesco all’Angelus: «Ho un dolore nel cuore. Cercavano futuro per la loro vita, vittime forse di trafficanti di esseri umani». Poi invita a scaricare l’app per recitare il Rosario insieme durante la Giornata mondiale della Gioventù di Panama

la nomina

Umbro, 55 anni, è primo collaboratore del cardinale Bassetti come ausiliare della diocesi di Perugia. Appassionato di pellegrinaggi, ha guidato il Servizio Cei di pastorale giovanile dal 2001 al 2007. Succede all'arcivescovo Italo Castellani che si è dimesso per raggiunti limiti d’età

gmg 2019

Per la prima volta Francesco celebra il sacramento della riconciliazione in un penitenziario. I confessionali realizzati da alcuni detenuti. Il portavoce vaticano: una scelta che rispecchia l’attenzione del Pontefice verso i ragazzi «che non potrebbero partecipare»

Pubblicità
 
Multimedia
Tutti Video Foto
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%