logo san paolo
sabato 24 luglio 2021
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
Padre Silvano Fausti

E' morto a Milano il gesuita che è stato per 15 anni il confessore del cardinale Martini. Biblista e grande esegeta del Vangelo, punto di riferimento per tutta la comunità, spirituale e di famiglie, di Villapizzone. Seguitissime le sue "lezioni" sulla Parola nella chiesa di San Fedele.

Raccontandosi nel suo ultimo libro, il biblista gesuita ha uno sguardo positivo sul presente e sul domani della Chiesa....

A colloquio con padre Silvano Fausti: «La Fede è la risposta a una Parola che ci interpella». Come attesta “Lumen Fidei”.

Intervista

Dopo la pubblicazione del documento preparatorio dell'appuntamento di Ottobre, parla monsignor Bruno Forte, segretario speciale del Sinodo sulla Famiglia: «Vogliamo essere una Chiesa che non sale in cattedra, non lancia anatemi, ma sta dalla parte della gente. Vogliamo innovare i modi dell'annuncio, non i suoi contenuti».

Le omelie dei tre arcivescovi. Monsignor Cesare Nosiglia ricorda la fermezza del Battista, utile a rafforzare, oggi, il valore del matrimonio. Il cardinale Angelo Bagnasco ritorna sull'accoglienza dei migranti. Il cardinale Giuseppe Betori richiama la tragedia dei cristiani perseguitati. A Torino, finita l'ostensione della Sindone.

dossier

Parla Filippo Santoro, vescovo di Taranto e nuovo responsabile Cei per Lavoro e custodia del creato. Che spiega perché...

Papa

All'udienza generale Francesco dice che ci sono casi in cui la separazione è inevitabile per sottrarre il coniuge debole o i bambini a violenza, sfruttamento, indifferenza. Ma le vittime, ribadisce, sono i figli nei confronti dei quali siamo "anestetizzati": «Quanto più li riempiamo di regali e merendine tanto più si perde il senso delle loro ferite dell’anima»

FAMIGLIA

Presentato l'Instrumentum laboris in vista del Sinodo dei vescovi convocato a Roma dal 4 al 25 ottobre. Il documento, di ampio respiro (147 punti, 35 pagine), si sofferma sulle sfide, sulla vocazione e sulla missione delle famiglie. Tutelare la vita dal concepimento alla morte naturale. «Non esiste» matrimonio gay.

Circa 4 mila tra bambini e adolescenti hanno affollato piazza Solferino per salutare Francesco diretto all'aeroporto di...

Il Pontefice domenica sera è andato in ospedale per far visita a mons. Becciu, sostituto della Segreteria di Stato colpito da...

Francesco

Papa Francesco lascia Torino dopo il pranzo e la messa con i parenti stretti. Prima di partire dalla città l'incontro con un...

Chiamati i "poveri di Lione" dalla città del fondatore, il mercante Valdo, furono scomunicati inizialmente nel 1184 da papa Lucio III e perseguitati molto duramente quando secoli dopo aderirono ai principi della riforma protestante.

dossier

Svolta storica. Francesco (salutato come "fratello" dai protestanti) ha chiesto perdono «per i comportamenti non cristiani, a volte persino non umani, contro di voi». Bergoglio ha poi incontrato i suoi parenti, una trentina di persone in tutto: «Un ritorno a casa».

La città ha reagito con calore: decine di migliaia di persone si sono assiepate lungo le vie e dentro le piazze. Giovani come...

Francesco chiude la prima giornata torinese chiedendo di andare controcorrente. L'ultimo appuntamento in piazza Vittorio dopo l'incontro con il mondo del lavoro, il pellegrinaggio alla Sindone, il pranzo con i detenuti del carcere minorile e le visite alla Consolata, a Valdocco e al Cottolengo. Oggi la prima visita di un Pontefice nel tempio valdese.

FOTO - Il popolo di Francesco
Storie e emozioni dalla piazza

La diretta Tv del viaggio

Bergoglio ne sapeva a memoria le poesie fin da bambino. Gliele aveva insegnate la nonna Rosa.

Bergoglio è tornato a Torino, terra di cui «sono nipote», e ha riflettuto sul valore del Sacro Telo durante l'Angelus. Prima, in Duomo, aveva sostato raccolto in silenziosa preghiera. L'incontro con il mondo del lavoro: Francesco s'è detto vicino a disoccupati, cassintegrati, precari. No a corruzione, tangenti e collusione con la mafia.

La diretta Tv della visita

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 34,80 € 33,50 - 4%
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%