logo san paolo
sabato 30 maggio 2020
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
Il Papa

Francesco nella Messa a Santa Marta: «In questo periodo hanno dato esempio di eroicità e alcuni hanno dato la vita». E ricorda: «La pace che ci dona il Signore non è un’anestesia né narcisistica ma è cominciare a vivere il Cielo, con la fecondità del Cielo»

L'ANALISI

«La giovane convertita all'islam merita un silenzio rispettoso. Da credente non posso non rilevare due fiammelle che brillano fra le tenebre di questa apparente e rilevante sconfitta, culturale e religiosa insieme, di un Occidente incapace di sostenere la fragilità di chi, donandosi, si è ritrovato prigioniero. La prima: la vita umana non ha prezzo. La seconda: il diritto alla libertà (che non bisogna rivendicare solo a favore dei cristiani) si basa sulla coscienza, tabernacolo della persona umana». Una riflessione del teologo della Pontificia Università Lateranense alla vigilia della giornata di preghiera interreligiosa promossa per il 14 maggio.

L'intervista

Parla il parroco del quartiere Casoretto don Enrico Parazzoli: «Ho grande rispetto per la sua scelta, diciotto mesi di prigionia sono terribili, devi aggrapparti a qualcosa per sopravvivere». Sul passato: «La ragazza ha frequentato l’oratorio fino alla seconda media». Il futuro? «A mente fredda, quando si sarà placato il clamore, dovrà dire lei se l’Islam è la risposta corretta per la sua esistenza»

sondaggi

Il giudizio sull'esperienza religiosa durante la "fase 1" della pandemia in un’indagine promossa dall’Università “Giustino...

Santa Marta

C'è chi non è stato riassunto e chi lavorava in nero. Francesco prega per tutti quelli che, in questo tempo di crisi, sono disoccupati

Regina Coeli

Europa e Africa nei pensieri di Francesco. Gli auguri per la festa della mamma e poi l'invito a seguire la via di Gesù per andare in Paradiso, non quella del potere e dell'egoismo.

Santa Marta

Nella messa mattutina il Pontefice ricorda gli anniversari dell'Europa e poi sottolinea l'importanza della preghiera senza la quale la Chiesa non può andare avanti

LA POESIA

Emilia Kaczorowska (1884-1929) morì quando aveva appena 9 anni. Fede, lacrime e arte in un suo scritto giovanile. Il giorno dopo i funerali, con il papà, Karol senior, e i fratelli, il futuro Giovanni Paolo II andò in pellegrinaggio al santuario mariano di Kalwaria per impetrare la Misericordia divina in suffragio della madre scomparsa. Anche così si spiega la sua profonda devozione nei confronti della Madonna. 

Santa Marta

Papa Francesco ricorda che non  cadere nella tentazione «di mettere la fiducia nei poteri temporali e nei soldi. La fiducia dei cristiani è Gesù Cristo»

nomine

Chi è padre Marco Tasca, il francescano, successore del cardinale Angelo Bagnasco alla guida dell'arcidiocesi di Genova. Chi lo conosce ne apprezza il carattere gioviale e la grande spontaneità. Il vescovo di Padova: «Uomo di fede e di grande spessore umano, spirituale e culturale».

la storia

Il cardinale Krajewski ha incontrato il popolare attore pugliese nella sua orecchietteria per donargli due quintali e mezzo di orecchiette pugliesi per le mense della Caritas: «Anche Benedetto XVI mi chiamava il nonno d’Italia. E quando sono andato da Francesco, mio coetaneo, nessuno dei due sapeva fare un selfie»

SALUTE E MESSE

Spesso, nella storia, norme igieniche si innestano sull’esperienza religiosa. Dal 18 maggio entreremo in chiesa con i segni della "passione" che stiamo vivendo: mascherine, guanti, prodotti igienizzanti. Mentre ci rechiamo a celebrare la passione, morte e risurrezione del Signore, non possiamo lasciare a casa la nostra passione e i suoi segni concreti. Così la liturgia non è avulsa dalla vita di ogni giorno

A Pompei

L’arcivescovo di Napoli, il cardinale Crescenzio Sepe, celebra la Messa a porte chiuse a Pompei prima della Supplica alla Madonna del Rosario: «Il coronavirus, nemico invisibile, punta al bersaglio grosso non solo della vita, ma di uno sconvolgimento sociale che può portare al caos più totale. Ci aspetta una battaglia senza tatticismi e infingimenti»

Nomine

Il cardinale di Genova, per limiti di età, diventa emerito. E dà l'annuncio, in contemporanea con il Vaticano, del suo successore: padre Marco Tasca, padovano, generale dei convenutali fino al 2019.

La storia

All’inizio della quarantena don Franco Pala, parroco di San Giovanni Battista di Orotelli, Nuoro, ha composto un atto di affidamento alla Vergine di Pompei con la «promessa», racconta, «che presto andremo tutti a Lei per renderle grazie dell’aiuto e del conforto che non ci fa mancare»

l'evento

Il rito oggi, venerdì 8 maggio, presieduto dal cardinalke Crescienzo Sepe, arcivescovo di Napoli e presidente della Conferenza episcopale campana 

Santa Marta

Il Signore non mente, dice papa Francesco, non ci dice che tutto passerà o che non soffriremo. Ma ci ricorda che lui ci è vicino, ci prende per mano anche nel momento in cui morirermo e ci porterà con Lui. La sua consolazione è vera, non è una anestesia. E prega per gli uomini e le donne della Crce Rossa e della Mezzaluna Rossa.

Madonna di Pompei

La Vergine del Rosario si festeggia l'8 maggio e il 7 ottobre perché alla sua intercessione fu attribuita la vittoria della flotta cristiana sui turchi musulmani nel 1571 a Lèpanto. A fondare il Santuario di Pompei fu un avvocato anticlericale e dedito allo spiritismo, Bartolo Longo, che si convertì per dedicarsi ai poveri

Nuovi Santi

Colpito a 13 anni da un tumore al cervello diceva: «Dobbiamo vivere ogni giorno come se fosse l’ultimo, ma non nella tristezza della morte, bensì nella gioia di essere pronti all’incontro con il Signore». Tra gli altri venerabili, anche due sacerdoti italiani: Francesco Caruso (1879-1951) e Carmelo De Palma (1876-1961)

Zoom: i rotoli del Mar Morto

Nel 1947 in Terra Santa furono scoperti dei rotoli di libri biblici, più antichi dei manoscritti fino ad allora noti, e diversi altri scritti religiosi. Chi erano i misteriosi abitanti di quel sito? Alla scoperta di un affascinante enigma

Pubblicità
Vetrina Onlus

Una firma per cambiare il futuro di tanti bambini in tutto il mondo, Italia compresa. Donare il 5x1000 è semplice, basta la tua firma e il codice fiscale di Save the Children: 97227450158

 
Multimedia
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%