Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 16 luglio 2024
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
udienza

Il Pontefice incontra i membri del Forum delle Associazioni familiari e, contro la denatalità, chiede loro di essere testimoni della gioia, aperti agli altri, radicati nella preghiera

guerra ucraina

Il ministro degli Esteri ribadisce le irritazioni per le condanne espresse da papa Francesco contro le atrocità della guerra causate dall'aggressore russo. Intanto gli hacker mandano in tilt i siti Internet della Santa Sede

la storia

Esce negli Stati Uniti Digital Disciple: Carlo Acutis and the Eucharist di Philip Kosloski. Una graphic novel della casa editrice Voyage Comics che racconta la vita e il modello di santità del giovane beato e in particolare di come sia diventato un “discepolo digitale” capace di creare «un sito web dinamico e un display mozzafiato che ha insegnato agli altri i numerosi e notevoli miracoli eucaristici in tutto il mondo»

Natale 2022

Arriva da Sutrio, borgo montanaro della Carnia, ed è stato scolpito a mano da undici artisti, su una superficie di 116 mq, con 18 statue in legno di cedro illuminate da 50 punti luce. Per realizzarlo, nessun albero è stato abbattuto mentre la culla del Bambino Gesù, interamente prodotta con materiale di recupero, è stata scolpita dalla radice di un albero sradicato durante la tempesta Vaia del 2018. L’inaugurazione sabato 3 dicembre

udienza generale

Il diavolo usa i nostri punti deboli per entrare nel nostro cuore, ma se conosciamo bene noi stessi resistiamo al male, spiega papa Francesco nella sua catechesi sul discernimento

papa

Francesco scrive una lettera al popolo sotto attacco dei russi da nove mesi e dice: «Il mondo ha riconosciuto un popolo audace e forte, un popolo che soffre e prega, piange e lotta, resiste e spera: un popolo nobile e martire». Pubblichiamo il testo integrale

Vaticano

Nell'inchiesta per gli investimenti a Londra spunta un altro filone di inchiesta. Fatta ascoltare a porte chiuse una telefonata che il cardinale ebbe con il Pontefice

il papa

L'auspicio di Francesco all'udienza generale in cui mette in guardia dalle false consolazioni che non vengono da Dio: «La vera consolazione ti attira verso il Signore e ti mette in cammino per fare delle cose buone come ha fatto Edith Stein. Quando c’è la desolazione c’è la voglia di chiudersi in noi stessi e non fare nulla»

la decisione

Dopo un'indagine promossa dal Dicastero per lo Sviluppo Umano Integrale, Francesco ha deciso di azzerare tutti gli incarichi attuali e affidare l’ente che coordina la galassia internazionale di 162 organismi caritativi della Chiesa al manager del settore petrolifero Pier Francesco Pinelli. I motivi non sono la «cattiva gestione finanziaria o comportamenti inappropriati di natura sessuale» ma «carenze relative alle procedure di gestione con effetti negativi anche sullo spirito di squadra e sul morale del personale»

L'UDIENZA

Papa Francesco ha incontrato  i rappresentanti del Congresso ebraico mondiale, spronando i fedeli a lavorare insieme. E ribadendo che ogni guerra «è sempre, comunque e dovunque una sconfitta per tutta l’umanità. Penso a quella in Ucraina, una guerra sacrilega, che minaccia ebrei e cristiani allo stesso modo, privandoli dei loro affetti, delle loro case, dei loro beni, della loro stessa vita»

L'EVENTO

Martedì 22 novembre, alle 18,30, la Basilica di San Pietro ospita il secondo appuntamento del progetto Lectio Petri. Tema: il primato di Pietro. Per la prima volta nel cuore della cristianità si confrontano un teologo protestante, uno ortodosso e uno cattolico  Il ciclo, che analizza sotto diversi aspetti la figura del primo Papa, è promosso dalla Basilica di San Pietro, dal Cortile dei Gentili e dalla Fondazione Fratelli tutti. Prossimi appuntamenti il 24 gennaio e il 7 marzo.

la storia

Dopo quindici anni nelle Orsoline della Sacra Famiglia ha lasciato l’abito: «Le mie consorelle hanno cercato di proteggermi. Però l’eccesso di protezione è diventata quasi limitazione per me. Erano troppo protettive. Ho fatto un salto nel vuoto ed ero preoccupata di finire sotto un ponte». Ora vive in Spagna e fa la cameriera. A rivelarlo è stata lei stessa durante un'intervista alla trasmissione di Canale 5 Verissimo

il papa in piemonte

Bagno di folla per Francesco in visita ad Asti, terra d’origine della sua famiglia, dove ha ricevuto anche la cittadinanza onoraria. In Cattedrale celebra la Messa: «Così si manifesta il nostro Re: a “brasa aduerte”», dice con un’espressione dialettale, «tante cose non vanno nella Chiesa, ma poi facciamo qualcosa? Ci sporchiamo le mani come il nostro Dio inchiodato al legno o stiamo con le mani in tasca a guardare?»

giorno 6

Nel capitolo 13 degli Atti degli Apostoli il senso del primo viaggio missionario dell’Apostolo delle genti, quello di annunciare la Parola di Dio. Sull’isola, divisa politicamente a metà dal 1974, abbiamo visitato il monastero di San Neophytos, il Parco archeologico di Paphos e la Chiesa di Panagya Chrystopolitissa con la colonna della flagellazione di San Paolo

la storia

L’avvincente storia dell’erede dell’omonima dinastia del miele che nel 1956 andò come missionario comboniano a Kalongo, in Uganda, dove aprì un ospedale all’avanguardia che oggi cura mezzo milione di persone in una delle zone più povere e martoriate dell’Africa. Il racconto della nipote Giovanna che guida la Fondazione: «Fu un uomo del fare animato dal Vangelo»

il papa

Francesco alla comunità missionaria di “Medici con l’Africa – Cuamm” incontrata per i 70 anni di vita: «Si spendono miliardi per le armi, si bruciano altre enormi risorse nell'industria dell'effimero e dell'evasione, l'industria del trucco ma molti fratelli ancora oggi, nel XXI secolo, non hanno accesso a un'assistenza sanitaria normale»

giorno 5

Qui, come si narra nel capitolo 21 degli Atti degli Apostoli, passò anche san Paolo nel corso del suo terzo viaggio missionario. L’isola è nota storicamente per la presenza del “Colosso di Rodi”, la gigantesca statua del dio Elio, considerata una delle sette meraviglie del mondo antico

curiosità

Ricostruita grazie ai registri dell'anagrafe di Asti la genealogia della famiglia Bergoglio. Francesco sabato e domenica è in visita, in parte privata, a Portacomaro e Asti, la terra dei suoi avi che poi emigrarono in Argentina

dossier

Il 18 novembre si celebra la seconda Giornata nazionale di preghiera per le vittime. È stato intanto presentato il primo Report nazionale della Conferenza episcopale italiana sulla tutela dei minori nelle 256 diocesi. La tipologia delle denunce. Alla Dottrina della fede aperti 613 fascicoli negli ultimi 20 anni

L'appello del Papa

Durante l'Udienza per la Partita del Cuore, il Pontefice ha ribadito l'importanza di fare figli e creare "famiglie numerose" e ha fatto poi gli auguri per il quarto figlio in arrivo del calciatore della Lazione Nazionale italiana, Ciro Immobile. Il suo discorso è però in contrapposizione con quelle che invece sono le intenzioni di Eugenio Roccella, ministro della Famiglia e sui possibili tagli alla maternità

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo