logo san paolo
sabato 22 gennaio 2022
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
Anno di San Giuseppe

A Casa San Girolamo di Narzole, nel Cuneese, Tobia Trovato si spende come papà ed educatore. E pensare che un tempo la famiglia gli stava decisamente stretta...

Il programma

In mattinata, la presentazione del nuovo sito Internet. Alle 18, la concelebrazione eucaristica presieduta da monsignor Fabio Dal Cin, arcivescovo delegato pontificio. Mercoledì 24 marzo, la conclusione del pellegrinaggio della Patrona universale degli aeronauti: l'omelia dell'Ordinario militare, monsignor Santo Marcianò

da sapere

Perché si festeggia il 25 marzo? Quali sono le origini? Come è stata raffigurata nella storia dell’arte? Ecco tutto quello che c’è da sapere

il buon ladrone

Di lui non è sicuro neanche il nome ed è l’unico nella storia millenaria della Chiesa a potersi “vantare” di essere stato canonizzato da Cristo stesso prima di morire sulla Croce grazie alla sua (sorprendente) professione di fede

vaticano

Con un Motu proprio il Papa riduce del dieci per cento le loro retribuzioni e dell'8 quelle degli altri superiori. Salvi i posti di lavoro e gli stipendi dei laici non dirigenti

MISSIONARI MARTIRI

Il francescano fu arrestato l’8 marzo 1951, processato dal Tribunale militare di Bucarest e condannato a 15 anni di carcere duro nella famigerata prigione di Malmaison. Su pressione dell'Italia, fu rilasciato nel'aprile 1952, in condizione pietose. Morì poco dopo. Nel 2007 la Romania ha chiesto scusa per il trattamento riservatogli. È in corso il processo di beatificazione

Il Papa

Francesco all’udienza generale: «Le cose belle che la Chiesa e i Santi dicono di Maria nulla tolgono all’unicità redentrice di Cristo. Sono espressioni d’amore come un figlio alla mamma, alcune volte esagerate. Maria è stata ed è presente nei giorni di pandemia, vicino alle persone che soffrono e muoiono da sole». L’appello per le vittime degli attacchi terroristici in Niger e delle inondazioni in Australia

dossier

Nel 1993 il Movimento Giovanile Missionario volle ricordare con la preghiera e il digiuno chi ra stato ucciso per annunciare Gesù Cristo e a viverne il messaggio di salvezza. La data è stata scelta perché il 24 marzo 1980 fu assassinato monsignor Oscar Arnulfo Romero, arcivescovo di San Salvador. Nel 2020 sono stati ammazzati nel mondo 20 missionari: 8 sacerdoti, 3 religiose, 1 religioso, 2 seminaristi e 6 credenti laici 

LA STORIA: FRATEL LEONARDO GRASSO, IL MISSIONARIO UCCISO DA CHI AIUTAVA

il calendario

La Messa in Coena Domini del Giovedì Santo sarà presieduta dal cardinale Re, mentre il Venerdì Santo alle 21 in mondovisione sul sagrato della Basilica Vaticana il tradizionale rito animato dalle meditazioni di scout umbri e di una parrocchia romana

la storia

Il camilliano assassinato e dato alle fiamme il 5 dicembre scorso da una persona che assisteva nella “Tenda San Camillo” di Riposto, in provincia di Catania, è uno dei missionari martiri ricordati dalla Chiesa italiana il 24 marzo. Il ricordo di fratel Carlo Mangione: «Un tessitore di fraternità la cui vita s’intrecciava con quella dei poveri incontrati e soccorsi»

ABUSI SESSUALI

«Soffriamo per il dolore e lo scandalo che alcuni suoi membri hanno provocato nel tempo a chi ha subito un abuso, alla sua famiglia, alla Chiesa tutta». Diffusi dalla Congregazione i nomi dei 27 sacerdoti che hanno commesso abusi su circa 170 minori in diversi Paesi del mondo. Rappresentano circa il 2% dei 1.380 presbiteri ordinati dall'inizio

CEI

Il presidente della Conferenza episcopale italiana apre il Consiglio permanente e mette in guardia da diversi rischi sociali ed economici. Un'attenzione particolare alla Dad che potrebbe diventare, come avrebbe detto don Milani, «un ospedale che cura i sani e respinge i malati»

L'ORDINARIO MILITARE

Si è concluso il pellegrinaggio della Madonna di Loreto nelle basi dell'Aeronautica militare iniziato ad Ancona il 9 dicembre 2019. Un lungo itinerario che l'ha portata dagli oltre 3 mila meri di quota di Plateau Rosà, sopra Cervinia, in Val d'Aosta, a Lampedusa, senza dimenticare le tappe fatte in alcune Cattedrali e parrocchie italiane. Il testo integrale dell'omelia dell'Ordinario militare, monsignor Santo Marcianò

FEDE E CLAN

Tra il 22 e il 24 marzo, la tre giorni della Pontificia academia mariana internationalis. Relazioni e approfondimenti di vari esponenti delle Forze dell’ordine, magistrati e prefetti, docenti e volti del mondo ecclesiale

vera fede e idolatria

L’atteggiamento criminale dei clan non riguarda solo  corruzione, malavita, connivenze di poteri dello Stato collusi: si tratta di uno stile di vita che include anche il rapporto con la religione, inquinando la stessa pietà popolare. La riflessione del teologo don Pino Lorizio (Università lateranense) dopo la Giornata della memoria delle vittime di mafia, l'accorato Angelus del Papa e il film "Il giudice meschino" con Zingaretti in tv

Il Papa

L’appello di Francesco all’Angelus: «Sono strutture di peccato, contrarie al Vangelo di Cristo, che scambiano la fede con l'idolatria. Rinnoviamo il nostro impegno a combatterle». E ricorda: «Se vogliamo far conoscere Gesù agli altri dobbiamo seminare semi di amore non con parole che volano via, ma con esempi concreti, semplici e coraggiosi»

lutto

Nato a Milano nel 1936, ha diretto la rivista dal 1985 al 2011. L’annuncio di padre Spadaro: «È stato uomo di acume, sano spirito critico, dolcezza e spiritualità riservata e profonda». Il ricordo di Enrico Letta e dello storico Alberto Melloni

Appuntamento domenica 21 marzo alle ore 21 sulla piattaforma ZOOM a cura del vice postulatore, fra’ Claudio Todeschini per conoscere la figura del medico e missionario in Brasile

la nomina

Papa Francesco ha nominato il direttore della Caritas diocesana. Originario della Romania, ha 46 anni, presbitero dal 2000, è stato incardinato nella diocesi di Roma nel 2007. L'ordinazione episcopale il 1° maggio nella Basilica di San Giovanni in Laterano

PADRE STEFANO CECCHIN

«Gesù nasce dal grembo della Madonna, ma anche il suo sposo è pieno di Spirito che gli permette di comprendere e accogliere. Nella sua mitezza, fa quello che Dio gli chiede e ciò che rinsalda il suo matrimonio con la Madonna è proprio il servizio al Figlio. C’è una complicità bellissima tra i due, uniti dall’amore per il Signore. Non a caso, proprio nel giorno della sua festa comincia l’anno della Famiglia Amoris Laetitia»

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo