logo san paolo
sabato 25 giugno 2022
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
dossier

Di origine basche, era avviato alla vita cavalleresca quando si convertì durante una convalescenza leggendo alcuni libri cristiani. A Manresa, dopo un anno di preghiera e penitenza, decise di fondare una Compagnia di consacrati, approvata da Paolo III nel 1540, scrivendo quelli che poi sarebbero diventati gli “Esercizi Spirituali”

L'OMELIA

Il 31 luglio 2013, pochi mesi dopo essere stato eletto Papa, Jorge Mario Bergoglio s'è recato nella chiesa del Gesù, a Roma, per incontrare i suoi confratelli Gesuiti. Un modo per puntualizzare figura ed eredità del fondatore. Pubblichiamo il testo integrale dell'omelia pronunciata in quell'occasione.

Fede & pandemia

Le varianti del Covid e le restrizioni sanitarie pensano sulla regolare ripresa dei viaggi verso i luoghi dove visse e abitò Gesù. Monsignor Pizzaballa: «Gerusalemme rimanga patrimonio universale»

Lutto

Giovedì 29 luglio 2021 è morto a Roma, a 98 anni, il cardinale francese Albert Vanhoye, gesuita, fine (e affermato) biblista, maestro del cardinale Carlo Maria Martini, membro più anziano del Collegio cardinalizio. Il ricordo di don Luigi Maria Epicoco, che ha firmato la prefazione al suo ultimo libro dal titolo Il sangue dell'alleanza (Edizioni San Paolo)

Santi

Alto un metro e 35 centimetri, padre Leopoldo Mandic, uno dei patroni del recente Giubileo della Misericordia, accoglieva...

il 30 luglio

In occasione della Giornata mondiale contro la tratta degli esseri umani, l'intervento del sacerdote di frontiera attivo all'interno della Comunità Papa Giovanni XXIII e direttore del quotidiano online "In terris"

SANTI

Dal 2021, per decisione di papa Francesco. Nel decreto della Congregazione per il Culto Divino si sottolinea l’importante testimonianza evangelica offerta dai tre fratelli. Finora nel Calendario Romano figurava la memoria della sola Marta

Dietro le quinte

Quando nasce e come e perché il luogo dove papa Francesco ha scelto di abitare e lavorare. Il nome viene dalla chiesa e dalla casa adiacente che era nata come un piccolo ospedale nel 1538 e rimase tale fino al 1726. La residenza nella forma attuale venne inaugurata nel 1996

La guida dei Gesuiti

Ha aperto l’Anno ignaziano, che ricorda i 500 anni dalla conversione del fondatore dei Gesuiti dopo una ferita in guerra. «Sant’Ignazio ci insegna a ripartire in modo nuovo, anche dalla sofferenza della pandemia»

L'intervista

Lapide in memoria è il racconto che Irene Salvatori offre ai lettori del settimanale Credere in edicola da giovedì 5 agosto 2021. Per la poetessa di origini toscane, la memoria è un’attività creativa, che riempie il vuoto lasciato da luoghi e persone

i racconti dell’anima

Alessandro Zaccuri, giornalista e scrittore, è l’autore del racconto intitolato Le tre Marie, pubblicato sul numero 31 del settimanale Credere in edicola dal 29 luglio 2021

Il teologo

Un lettore ci scrive: «La Madonna durante il parto ha sicuramente subito un cesareo, altrimenti non si spiega la sua verginità». Ecco la risposta del teologo don Silvano Sirboni

Santa Messa & liturgia

Un lettore ci scrive: «Come mai il presidente dell’assemblea non dice ai fedeli di alzarsi in piedi durante le tre orazioni presidenziali (Colletta, sulle offerte e dopo la Comunione)?». Ecco la risposta del teologo don Silvano Sirboni

Santa Marta

Il Vangelo ce la presenta come una signora di casa sollecita e indaffarata tanto da ricevere il richiamo di Gesù ricevuto in casa come ospite. Protettrice di casalinghe e domestiche, è lei a chiedere a Cristo il miracolo di resuscitare il fratello Lazzaro

NOMINE

Arriva dalla città africana di Aba, ma è in Calabria da parecchi anni dove ha svolto in maniera incisiva il suo ministero sacerdotale. La scelta dell'arcivescovo, monsignor Vincenzo Bertolone, è segno di rinnovamento e della volontà di essere davvero quella «Chiesa in uscita» tanto cara a papa Francesco. 

anno amoris laetitia

Il noto artista gesuita ha scelto l’episodio delle nozze di Cana di Galilea. Sulla sinistra gli sposi appaiono coperti da un velo. Il servo che versa il vino ha il volto con i tratti di San Paolo, secondo l’antica iconografia cristiana. L'evento previsto dal 22 al 26 giugno 2022, a Roma 

IL VERTICE ONU

Al pre summit sull’alimentazione a Roma non si è lavorato su un’agenda definita dall’alto, ma si è attivato un processo dal basso dove tutti i partecipanti hanno proposto le strategie per trasformare e rendere più resistenti le filiere alimentari in tutto il mondo in vista del vertice di New York a settembre. L’appello del Papa a «sradicare l’ingiustizia della fame» e l’intervento del cardinale Turkson che auspica «un dialogo di conoscenza permanente con i popoli indigeni/tradizionali di tutto il mondo per valorizzare i piccoli agricoltori»

RICORRENZE

Si tiene domenica primo agosto ad Avezzano in provincia de l'Aquila presso l'omonimo santuario. L'annuncio di padre Emiliano Antenucci che il 24 luglio ha accolto, per una catechesi, il cerimoniere del Papa, monsignor Guido Marini.

l'iniziativa

Il pellegrinaggio di quindici giovani lungo il Po per arrivare sulla tomba di San Marco. A guidarlo il pastore della diocesi di Alessandria Guido Gallese, ideatore dell’iniziativa: «È una grazia poter fare tutto questo: nutrirci della parola dell’evangelista, pagaiare sulle acque, rigenerare lo sguardo e lo spirito immersi nella bellezza della natura»

Il teologo

Dobbiamo essere grati a Ratzinger e Bergoglio e alle loro espressioni diverse, ma convergenti, della stessa fede, che non può che trasmettersi se non nella testimonianza, cui Benedetto richiama la Chiesa in Germania e Francesco la Chiesa universale. La riflessione di don Pino Lorizio, della Pontificia Università Lateranense

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo