logo san paolo
giovedì 29 febbraio 2024
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
Chiedilo a credere

Non nascondere la tua tristezza: al contrario, fatti aiutare così da non restarne prigioniero

Parliamone insieme

La beatificazione di 10 suore polacche martiri durante l’ultima Guerra mondiale ci ricorda che essere cristiani in molte parti del mondo è a rischio della vita. Tutti siamo chiamati alla testimonianza

le regole

Le indicazioni dei vescovi: per la distribuzione della Comunione «si consiglia ai Ministri di indossare la mascherina e a igienizzare le mani» e via libera anche alla processione dell'offertorio

IL COMMENTO

Da Leone I, che la leggenda vuole aver fermato Attila, e da Gregoria Magno, a san Giovanni Paolo II: i precedenti della diplomazia vaticana nell'analisi dello storico  Agostino Giovagnoli, dell'Università Cattolica di Milano. Giorni fa, Alexey Paramonov, direttore del Primo dipartimento europeo del ministero degli Esteri russo, aveva detto in un'intervista che Mosca guarda con favore agli sforzi della Santa Sede nel conflitto in Ucraina

ecumenismo

Francesco ai partecipanti della Plenaria del Dicastero per il dialogo interreligioso: «La convivialità delle differenze unisce socialmente, ma senza colonizzare l’altro e preservandone l’identità. In questo senso, ha una rilevanza politica come alternativa alla frammentazione sociale e al conflitto. Gesù ha fraternizzato con tutti, ha condiviso la tavola dei pubblicani»

udienza generale

Papa Francesco continua la sua catechesi sulla vecchiaia e, prendendo spunto dalla guarigione della suocera di Pietro, ricorda che bisogna amare con tenerezza le persone in là negli anni e considerarle parte della comunità

Spiritualità

A dispetto delle scarne notizie biografiche, il suo culto è diffusissimo in Italia e in Europa fin dal Medioevo. Secondo una leggenda cominciò a fare prodigi a sette anni e il padre, pagano, non riuscendo a farlo abiurare dalla fede cristiana, lo denunciò al preside Valeriano che lo fece arrestare e torturare. È invocato contro l’epilessia e il morso di bestie velenose e protegge anche i ballerini, per la somiglianza nella gestualità agli epilettici

L'esperienza del grande mistico alla base del ministero sacerdotale al servizio degli uomini, riletti da un confratello e dal...

Il cardinale Pietro Parolin

«Nessuno si salva da solo»: il Segretario di Stato della Santa Sede ha celebrato nella chiesa di San Daniele - santuario antononiano a Lonigo, nella diocesi di Vicenza, attingendo alla storia e guardando al futuro (diverse le sollecitazioni riprese dalle receenti encicliche di papa Francesco, Laudato si' e Fratelli tutti).

l'intervista

L'Ucraina (e la Russia, e il patriarca Kirill che spera di incontrare a settembre in Kazakistan). Ma anche l'ostilità al Concilio Vaticano II. E il travagliato Sinodo tedesco. Parlando con i direttori delle riviste culturali europee dei Gesuiti, in un colloquio il cui testo è pubblicato nel suo ultimo numero da "La civiltà cattolica", papa Francesco parla cuore in mano dei temi più scottanti del momento. 

il papa

Francesco alla Federazione delle associazioni familiari cattoliche in Europa: «Le donne, quasi sempre povere, sono sfruttate, e i bambini trattati come merce. Mettere al centro la famiglia fondata sul matrimonio che dev’essere riconosciuta nella sua funzione generativa, unica e irrinunciabile»

Sant'Antonio

Nato a Lisbona, abbandonò l'Ordine agostiniano per quello francescano con la missione di predicare il Vangelo tra le popolazioni dell’Africa. In Italia e in Francia predicò contro gli eretici catari e albigesi e su mandato di san Francesco insegnò la teologia ai suoi confratelli. Compì numerosi miracoli quand'era ancora in vita. Nel 1946 Pio XII lo ha proclamato Dottore della Chiesa 

Santi

Ecco il profilo della fondatrice delle Suore di S. Dorotea

Treno dei Bambini

Il Pontefice incontra i piccoli coinvolti dal progetto "Treno dei Bambini" voluto dal Cortile dei Gentili. Un botta e risposta con molti bimbi, molti n condizioni di fragilità personale o sociale. E una risposta particolare a un piccolo Ucraino che chiede aiuto per il suo Paese. Vi proponiamo il  discorso integrale

fine vita

I casi di Fabio Ridolfi e Mario che hanno chiesto il suicidio assistito rilancia il dibattito sull'eutanasia in Italia. Una proposta di legge è in Senato dopo l'approvazione della Camera. L'ex magistrato e giurista Giuseppe Anzani: «La visione globale di una vita che diventa un male, del desiderio di uscirne per non sopportare il dolore senza il conforto di un accompagnamento è una deriva scoraggiante»

migranti

Nel cimitero di Armo, Reggio Calabria, si inaugurano 140 tombe per chi, in questi anni, è rimasto senza nome e senza quel gesto di "misericordia", come lo ha definito il cardinale ZUppi, cui tutti hanno diritto

Famiglie nella storia

Abramo e la moglie Sarài, Mosè con suo fratello, sua sorella, il suocero Ietro, e così via...Se cercassimo in queste storie familiari dei modelli di riferimento, però, faticheremmo a trovarne, perché tutte queste famiglie presentano limiti e fragilità.

l'evento

Il tema dell’edizione di quest’anno, la numero 44, è “A Dio tutto è possibile”. Il via l’11 giugno con la Messa celebrata dal presidente della Cei, il cardinale Zuppi. Papa Francesco ha benedetto mercoledì la fiaccola della pace come «segno e invito alla fraternità tra gli individui e i popoli»

la storia

La guarigione da una malattia, la gioia di una gravidanza, la forza di amare il marito, il discernimento per decisioni difficili. Sono alcune delle migliaia di richieste che arrivano sul web alla giovane scomparsa dieci anni fa che si ammalò di tumore durante la gravidanza e rimandò le cure per proteggere il figlio

il papa

Francesco all’udienza generale: «La vecchiaia è disprezzata perché porta l’evidenza inconfutabile del congedo di questo mito, che vorrebbe farci ritornare nel grembo della madre, per ritornare sempre giovani nel corpo». E cita Anna Magnani: «Le rughe sono un simbolo dell’esperienza, della vita, della maturità e di aver fatto un cammino»

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo