logo san paolo
sabato 23 gennaio 2021
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
L'evento

Giornata di studio a Catanzaro su Pio XII, in preparazione all’apertura degli Archivi Vaticani sul Pontificato di Pacelli

il papa

Francesco celebra la Messa a Santa Marta: «Noi non possiamo edificare la nostra vita sulle cose passeggere, sul fare finta che tutto va bene. Andiamo alla roccia, dove c’è la nostra salvezza. E lì saremo felici tutti»

dialogo

La richiesta di Francesco e del Grand Imam di Al-Azhar è stata consegnata a New York al Segretario Generale delle Nazioni Unite, António Guterres. Proposta anche un Summit mondiale sulla Fratellanza Umana

CIAK, SI CRESCE

Dal 6 all'8 dicembre, a Roma, tre giorni di festa per l’Associazione cattolica esercenti cinema (Acec)  fondata nel 1949. Eventi, approfondimenti, workshop, presentazioni di trailer e anteprime cinematografiche. Ma anche e soprattutto l'incontro con papa Francesco. Parla il presidente nazionale, don Adriano Bianchi

da sapere

Quest’anno la solennità dell'8 dicembre coincide, dal punto di vista liturgico, con la seconda domenica di Avvento. Quale, delle due, ha la priorità? Ecco la risposta

l'accoglienza

È il primo corridoio umanitario dal campo-lager dell’isola di Lesbo. I costi di sostentamento a carico della Santa Sede, mentre la comunità di Sant’Egidio si occuperà del percorso d’integrazione. L’appello dell’Elemosiniere Konrad Kraiewski: «Mi rivolgo ai cardinali, ai vescovi, ai presbiteri, ai religiosi: apriamo, a cominciare da me, le nostre canoniche, per ospitare ognuno almeno una famiglia e svuotare Lesbo». Andrea Riccardi: «I corridoi umanitari diventino europei»

il papa

Francesco all’udienza generale sottolinea «l’incompatibilità tra la fede in Cristo e la magia» e avverte: «Anche oggi cristiani praticanti vanno dagli indovini. La fede è abbandono fiducioso nelle mani di un Dio affidabile che si fa conoscere non attraverso pratiche occulte ma per rivelazione e con amore gratuito»

Tra storia e leggenda

Gli studi condotti tra il 1962 e il 1965 provarono che la costruzione a tre pareti oggi dentro il santuario lauretano combacia con la sporgenza esterna di cui è priva la dimora scavata nella roccia in Terra Santa, dove oggi sorge la basilica dell’Annunciazione. Le pietre e la tecnica di lavorazione sono quelle dei nabatei all'epoca della Madonna, sconosciute in Italia…

Preghiamo la Madonna di Loreto

Insieme con il settimanale, per l’evento che si apre l’8 dicembre, un volume per prepararsi con i pensieri e le preghiere dei santi che più hanno amato la Santa Casa

Post Terremoto

A presiedere il rito, domenica 15 dicembre, alle 17, è il Nunzio apostolico in Italia, monsignor Emil Paul Tscherrig. Si tratta – come ha detto l’arcivescovo, monsignor Francesco Massara - di un importante segno di rinascita per tutto il territorio.

dossier

La foresta, il fiume, la maloca (cioè la casa comunitaria): fino (almeno) all'11 gennaio, una mostra, a Roma, nei Musei Vaticani, che racconta non solo il rapporto tra uomo e ambiente, ma anche l'incontro della fede cristiana con le popolazioni locali. Un'occasione per fare il bilancio dei lavori del Sinodo. «È stato un incontro ecclesiale forte e ricco. Ci sentivamo soli, ora non più», dice fratel Carlo Zacquini, missionario della Consolata, da una vita tra gli indios Yanomami.

greccio

Bergoglio torna là dove nel dicembre 1223 san Francesco volle ricreare per la prima volta quel che avvenne a Betlemme. E firma la Lettera apostolica "Admirabile signum" sul significato e sull'attualità della riproduzione della Natività: «Mi auguro che questa pratica non venga mai meno; anzi, spero che, là dove fosse caduta in disuso, possa essere riscoperta e rivitalizzata». Nei luoghi di lavoro, nelle scuole, nelle carceri, nelle piazze. E, soprattutto, nelle case.

venerdì della misericordia

Francesco visita la cittadella della carità che compie 40 anni e per i prossimi cita la parabola del buon Samaritano. «E a chi dice “ma questi preti invece di rimanere in chiesa, dire messa e stare tranquilli fanno tutto questo movimento, sono pazzi”, ecco bravo: pazzi!»

Il Papa

Francesco riceve in udienza i giuristi del Centro Studi Rosario Livatino, il giovane giudice ucciso dalla mafia nel 1990 di cui è in corso il processo di beatificazione: «Intuì lo sconfinamento del giudice in ambiti non propri, soprattutto nelle materie dei cosiddetti “nuovi diritti”, con sentenze che sembrano preoccupate di esaudire desideri sempre nuovi, disancorati da ogni limite oggettivo»

Il cardinale Pietro Parolin

Il Segretario di Stato ha aperto l'Anno accademico dell’Università Cattolica di Milano spiegando chi sono e cosa fanno le "feluche" della Santa Sede e citando, tra i casi più recenti di impegno del Vaticano, l'opera di mediazione in Colombia, in Nicaragua e in Mozambico

Iniziative editoriali

Nella nuova collana in 8 volumi abbinata a Famiglia Cristiana papa Francesco commenta il Nuovo Testamento. «Le pagine della Bibbia diventano parola viva, pronunciata da Dio stesso che, qui e ora, interpella noi che ascoltiamo con fede». Ecco tutti i dettagli dell'opera

apparizioni mariane

Una svolta importante. Sabato 7 dicembre alle 16, vigilia della Solennità dell’Immacolata, il vescovo, monsignor Pierantonio...

il dialogo

Sul volo di ritorno a Roma dal Giappone, Francesco risponde alle domande dei cronisti al seguito e ribadisce il forte messaggio di Hiroshima: «Basta con l’ipocrisia “armamentista”. Paesi cristiani che parlano di pace e vivono delle armi, questa è ipocrisia, una parola evangelica». E sull’inchiesta vaticana sulla gestione delle finanze della Santa Sede: «È una cosa brutta, non è bello che succeda questo. Ma è stato chiarito dai meccanismi interni che cominciano a funzionare e che Papa Benedetto aveva cominciato a fare»

il Papa

Francesco dedica l’udienza generale al viaggio in Thailandia e Giappone: «Basta con l’ipocrisia di chi parla di pace e vende armi di guerra. L’Occidente ha perso il senso di vivere». E annuncia la visita «per pregare nel posto del primo presepio che ha fatto San Francesco d’Assisi»

Giappone

Da Nagasaki papa Francesco lancia il suo appello contro le armi. "Venderle e mantenerle un attentato continuo che grida al cielo".

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 78,00 € 57,80 - 26%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%