logo san paolo
venerdì 21 gennaio 2022
 
Chiesa e Fede Aggiornamenti rss
 
In Duomo

L’omelia dell’arcivescovo di Milano, monsignor Mario Delpini, per l’ordinazione episcopale dei nuovi vescovi ausiliari don Luca Raimondi e don Giuseppe Vegezzi: «Dovranno fare e dire molte cose, avranno responsabilità da esercitare, visiteranno comunità, incontreranno persone, ma in sostanza vogliono condividere la risposta alla grande domanda: dov’è la gioia? E incoraggiano tutti a cercare l’unica risposta che non delude: la gioia è nel Signore!»

Il programma

Il Papa celebra la Messa all’Altare della Cattedra con pochi fedeli. La raccolta dell’Obolo di San Pietro spostata al 4 ottobre mentre per la prima volta dagli anni Sessanta non ci sarà la delegazione del Patriarcato ecumenico di Costantinopoli

Il Papa

Francesco all’Angelus: «Quando l’amore per i familiari è più grande di quello per Gesù non va bene. Nei governi spesso vengono messi in carica i parenti». E lancia un appello per la Siria in vista della Conferenza di Onu e Ue di martedì: «Pensate che ci sono bambini che soffrono la fame e non hanno da mangiare, per favore che i dirigenti siano capaci di fare la pace»

libri

A colloquio con Mario Lancisi, autore del libro I Folli di Dio (Edizioni San Paolo), un viaggio straordinariamente attuale nella Chiesa degli anni '50, animata da figure come La Pira, don Milani, padre Balducci e Turoldo

Il personaggio

Il missionario laico fondatore della missione Speranza e Carità di Palermo da ventisei giorni in una grotta nell'entroterra siciliana prega nutrendosi solo dell’Eucarestia per scuotere la società dai “virus” che la stanno distruggendo: povertà, dipendenze, vizi, mancanza di lavoro

Chiesa

Le due sedi unite dal Pontefice “in persona Episcopi”, “nella persona del vescovo” che è Francesco Massara, già alla guida di Camerino e che ora succede a mons. Stefano Russo che ha lasciato Fabriano per la segreteria generale della Cei

la precisazione

Lo precisa il ministero dell’Interno in risposta ai quesiti posti dalla segreteria generale della Cei. Inoltre, cade l'obbligo del sacerdote di indossare i guanti per distribuire la comunione

il gesto

Dall'America Latina all'Asia passando per Africa e Europa: la vicinanza di Francesco attraverso l'Elemosineria Apostolica arriva nei Paesi più colpiti dalla pandemia e in affanno negli ospedali

Il Teologo

«Insieme a tanti altri cambiamenti nella Chiesa, anche le preghiere vengono modificate: il Padre Nostro, il Gloria, l’Ave Maria. Dovrebbe essere cambiato anche il modo di recitarle» Leggi la risposta del Teologo

documenti

Presentato il nuovo Direttorio per la Catechesi (Edizioni San Paolo). Grande attenzione al linguaggio digitale e alla cura della persona in ogni contesto. Difesa della vita e formazione per contrastare le teorie gender e per scongiurare nuovi abusi. La Chiesa si apre al futuro

Il teologo

«"Sono venuto a portare la spada e non la pace" (Mt 10,34; cfr. Lc 12,51). Come conciliare questa frase di Gesù con altre, in cui egli proclama beati gli operatori di pace (cfr. Mt 5,9)?» Leggi la risposta del teologo 

Chiedilo a Credere

Più dei concetti raccontano lo Spirito Santo le immagini genitoriali e dell’amico fedele

Il regista

Allievo di Olmi, nel film Al Dio ignoto affronta l’elaborazione del lutto, tema censurato dalla nostra cultura

L'intervista

«La felicità è capire ciò che conta, per noi cristiani la fede. E ai ragazzi dico: vivete con passione, solo così si allontana la noia in cui tanti rischiano di cadere». A tu per tu con il giornalista de La Gazzetta dello Sport. Nella foto: Luigi Garlando (foto di Ugo Zamborlini)

le celebrazioni

Festa a Torino, Firenze e nel capoluogo ligure dove l’arcivescovo si è congedato dalla sua città definita «un “diesel”, perché non si concede a facili entusiasmi, ma quando si mette in moto punta alla meta». Il monito di Betori a Firenze e gli ambasciatori di Torino

il gesto

Bergoglio, attraverso don Marco Pozza, invia un messaggio al campione che lotta per la vita dopo l’incidente di venerdì scorso: «Prego per lei e la sua famiglia, hai fatto della disabilità una lezione di umanità». Il presidente del Coni: «Messaggio commovente e pazzesco»

Udienza generale

Papa Francesco ricorda che Davide, perseguitato e persecutore, vittima e carnefice, ma sempre uomo di preghiera e pronto a pentirsi, ci indica come affidarci alle mani piagate di Dio che restituisce nobiltà anche alla vita di chi sbaglia ed è incoerente.

il ricordo

Nell'ultima uscita pubblica prima della Messa di commiato il 24 giugno, festa di San Giovanni, patrono di Genova, l'arcivescovo ha presieduto la veglia di preghiera "Morire di speranza" promossa dalla Comunità di Sant'Egidio in ricordo e suffragio dei 40.900 migranti deceduti dal 1990 a oggi nel Mediterraneo e lungo altre rotte.

MASS MEDIA

Il riconoscimento per un reportage  sulla discriminazione religiosa all'interno delle carceri italiane. Il Piazza Grande Religion Journalism Award è organizzato dall'Associazione internazionale dei giornalisti religiosi con il sostegno della Fondazione per le scienze religiose. Il premio è stato assegnato durante i lavori della European Academy of Religion

la storia

Papa Francesco ha riconosciuto il martirio “in odio alla fede” della religiosa massacrata in un rito satanico il 6 giugno 2000 in Val Chiavenna da tre ragazze, all’epoca tutte minorenni. Che ora hanno espiato la pena e cambiato vita: «Dimenticateci»

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo