logo san paolo
domenica 20 settembre 2020
 
Di cosa parliamo Aggiornamenti rss
Parigi

Il messaggio struggente di Antoine, il giovane di Parigi che ha perso la mamma del suo bambino nella strage al Bataclan."Venerdì sera avete rubato la vita di un essere eccezionale, l'amore della mia vita, la madre di mio figlio ma voi non avrete il mio odio.

Di fronte all'orrore

Da Parigi all’Europa, dall’Egitto all’Indonesia, dagli Stati Uniti al Bangladesh, la condanna del mondo islamico si fa sentire.

Terreur

Depuis des années on sait ce qu'il faut faire pour arrêter Daesh et ses complices. Mais nous n'avons rien fait , permettant ainsi les massacres en Syrie et en Iraq, les tragédies de l'Airbus russe, de Beyrouth et de Paris. Notre spécialité: des longs débats inutiles dans les journaux

 

l'analisi

"Il mondo islamico", spiega il direttore dell'Ispi,  "è da anni la principale vittima del terrorismo radicalizzato. Si muore soprattutto in Paesi islamici. Tutto ciò deve imporci una assoluta cautela nell’associare l’appartenenza ad una religione al fenomeno terroristico che stiamo vivendo". 

Di fronte all'orrore

Dire "Je suis Paris" significa resistere alla barbarie e condividere il dolore per quelle giovani vite spezzate, pregando per loro e ribadendo i nostri valori di libertà e di pace

La speranza è finita. La ragazza veneziana, 28 anni, era al Bataclan venerdì sera ed è stata uccisa mentre il suo fidanzato Andrea è riuscito a nascondersi tra gli ostaggi e poi a sfuggire alal mattanza. Valeria studiava alla Sorbona ed era stata volontaria di Emergency. L'omaggio di Mattarella: «Uccisa perché rappresentava il futuro dell'Europa»

Attentati, morti, allarmi in serie. Il Paese di Hollande si è trovato nel mirino dei terroristi. La reazione in atto.

Francia

Da anni, ormai, si sa che cosa bisogna fare per fermare l'Isis e i suoi complici. Ma non abbiamo fatto nulla, e sono arrivate, oltre alle stragi in Siria e Iraq, anche quelle dell'aereo russo, del mercato di Beirut e di Parigi. La nostra specialità: pontificare sui giornali.

La strage di Parigi

Per l'islamologo "dire che questi fanatici criminali rappresentano l’Islam, ovvero un miliardo e mezzo di persone e quattrodici secoli di civiltà, significa cadere nella loro trappola".

Lo sgomento del Pontefice per il massacro in Francia: «Non ci sono giustificazioni per queste cose, non è umano», ha detto in una telefonata a Tv2000.  «Sono commosso, addolorato e prego. Sono tanto vicino al popolo francese tanto amato», ha aggiunto papa Bergoglio .
LA TELEFONATA DEL PAPA IN DIRETTA: «Tutto questo non è umano»

"Eroe" da esportazione

Ha cominciato con 20 pasti al giorno, oggi offre pastasciutta a 1.500 ragazzi non abbienti. E con la sua fondazione intitolata a mamma Caterina ha trovato il modo di sostenere direttamente anche le madri bisognose

Amore

Secondo l'Istat, calano i matrimoni e aumentano le convivenze in un Paese nemico della famiglia in cui i giovani non si buttano ma i genitori forse non raccontano le bellezze del "per sempre"

Violenze domestiche

La discutibile sentenza del Tribunale di Genova. Dopo 24 anni di botte ricevute dal marito una donna ha chiesto la separazione...

L'Italia migliore

Filippo Grandi sarà il nuovo capo dell'Alto Commissariato dell'Onu per i rifugiati. Sostituirà dall'inizio del 2016 l'uscente ...

Avrebbe trafugato mezzo milione di euro destinato a opere di beneficenza e di carità per fini personali, grazie al riciclaggio del fratello. 

Vatileaks II

Tirando in ballo “complotti” di cardinali tradizionalisti per bloccare le aperture del Papa, qualcuno intendeva condizionare i lavori sinodali.
- DON SCIORTINO risponde così
- E voi come la pensate?

In udienza con gli imprenditori cattolici Francesco ha denunciato le discriminazione delle donne nel mondo del lavoro e ha...

Asia

La vittoria elettorale del premio Nobel per la Pace apre nuove prospettive per l'intero continente. Dallo slogan "Il tempo del cambiamento" alla costruzione di una vera democrazia.

Lotta alla povertà

La Puglia vara un piano di 350 milioni per 20mila famiglie indigenti. Assegni fino a 600 euro per i nuclei più numerosi in cambio di un “patto di attivazione” che prevede percorsi di inserimento lavorativo. I soldi? Ci sono. Ecco come e perché.
Il reddito di dignità progettato dalla Regione Puglia può avere successo?

L'inchiesta sull'olio extravergine

Sull'olio spacciato per extravergine ma di categoria inferiore la Procura di Torino ha indagato sette aziende. Giorgio Calabrese: «L’olio non extravergine è meno digeribile e salutista. Per la sicurezza alimentare non ci vogliono nuove leggi ma più controlli, come dimostra questo caso».
Voi vi fidate dell’olio extravergine del supermercato?

 
Multimedia
Tutti Video Foto
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%