logo san paolo
domenica 28 novembre 2021
 
Fotogallery

Catalogna, si vota in un clima da guerra civile

01/10/2017Altissima tensione per il referendum che deve sancire il distacco dal Governo centrale di Madrid della regione già fortemente autonoma della Catalunya, che ha il suo cuore politico a Barcellona, dove stamattina sono iniziati gli scontri più duri ed è stata ferita un'anziana. Gli agenti dei Mossos d’Esquadra, la polizia locale, non interviene tra gli applausi. Mentre la Guardia Civil, cioè la polizia nazionale, agisce con la forza e sequestra le urne. E' entrata anche nel seggio di Girona dov'era previsto che votasse Puigdemont, il presidente della Generalitat catalana

I vostri commenti
1

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Pubblicità
    Edicola San Paolo