logo san paolo
mercoledì 30 novembre 2022
 
Fotogallery

Egitto in fiamme. I cristiani copti si chiedono se c’è un futuro per loro.

21/08/2013Non si placa la violenza ai danni dei cristiani e dei loro luoghi di culto in Egitto. I Cristiani copti costituiscono il 10 per cento degli 85 milioni di abitanti dell’intero Paese e hanno convissuto con la maggioranza dei musulmani sunniti per secoli. La violenza è scoppiata periodicamente, soprattutto nel sud povero, ma gli attacchi alle chiese e proprietà cristiane nella scorsa settimana sono i peggiori degli ultimi anni. I copti sono accusati dai Fratelli musulmani di essere stati in prima fila nelle proteste contro il deposto presidente islamico Mohamed Morsi.

 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo