logo san paolo
domenica 25 febbraio 2024
 
Fotogallery

I muri del mondo, dal Messico alla Corea

27/04/2017Nonostante l’appello costante del Papa a creare ponti e non muri, sono ancora tanti quelli che dividono e contrappongono. Come quello in Ungheria al confine con la Serbia per impedire ai migranti di entrare nel paese. Il muro di Tijuana tra Stati Uniti e Messico costruito nel 1994, lungo 1000 chilometri per impedire l’arrivo negli Stati Uniti dei migranti irregolari messicani e bloccare il traffico di droga. O quello tra la Corea del Nord e la Corea del Sud in seguito alla guerra del 1953.

  • 01_Cipro barriera tra la zona greca e quella turca della capitale Nicosia.jpg
    Cipro barriera tra la zona greca e quella turca della capitale Nicosia
  • 02_Israele-Cisgiordiania, il muro tra Gerusalemme e Ramallah.jpg
    Israele-Cisgiordiania, il muro tra Gerusalemme e Ramallah
  • 03_Francia, il muro anti migranti di Calais.jpg
  • 04_India-Pakistan.jpg
    Il muro tra India e Pakistan
  • 05_Marocco-Mellilla.jpg
    Il muro tra Marocco e Mellilla
  • 06_Messico Usa.jpg
    Il muro tra Messico e Usa
  • 07_Corea.jpg
    Il muro tra le due Coree
  • 08_Ungheria-Serbia.jpg
    Il muro tra Ungheria e Serbia
 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo