logo san paolo
venerdì 03 dicembre 2021
 
Fotogallery

I volti della Resistenza

23/04/2014In vista della Festa della Liberazione, nei cinema e nelle scuole viene presentato il documentario "La memoria degli ultimi" che raccoglie le testimonianze di sette ex partigiani. Vi proponiamo i loro ritratti, con una breve sintesi della loro storia. Per maggiori informazioni, c'è il sito www.echivisivi.it/lamemoriadegli ultimi.

  • UMBERTO 1
    Umberto Lorenzoni, nato nel 1926. Mutilato in guerra, oggi è presidente provinciale dell'Anpi di Treviso
  • GERMANO 3
    Germano Pacelli, nato nel 1923. Si arruola nella Resistenza dopo essere sfuggito alla prigionia in Jugoslavia. Dopo, ha insegnato arte ai bambini.
  • GILDO BUGNI 3
    Gildo Bugni. Nato nel 1927, entra nella Resistenza a 16 anni, sfuggendo a due arresti e a una condanna a morte. Dopo, ha fatto l'ambulante.
  • giorgio mori
    Giorgio Mori, nato nel 1923. Entra nella Resistenza dopo aver fatto la campagna d'Africa. Dopo la guerra, non riuscendo a trovare lavoro in Italia, fa il minatore in Belgio.
  • GIORGIO VECCHIANI 3
    Giorgio Vecchiani. Nato nel 1926, dopo la guerra fa vari lavori e oggi insegna la Costituzione ai detenuti del carcere di Pisa
  • Laura_2
    Laura Francesca Wronowska. Nipote di Giacomo Matteotti, nel 1943 entra nella Resistenza come partigiana combattente. Dopo, lavora come segretaria di redazione in un giornale.
  • RENDINA 3
    Massimo Rendina. Nato nel 1920, combatte in Russia prima entra nella Resistenza con il nome di battaglia di Max il giornalista, professione che farà anche dopo la guerra
 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo