Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 21 aprile 2024
 
Fotogallery

Il Papa in Iraq, le immagini della Messa ad Erbil e la partenza per Roma

08/03/2021La Messa nello stadio di Erbil è stato l’ultimo appuntamento dello storico viaggio di Francesco in Iraq.Nel cuore di tutti dunque le ultime parole di saluto del Papa pronunciate al termine della celebrazione eucaristica: "Salam, salam, salam! Dio vi benedica tutti! Dio benedica l'Iraq! " Questo Paese, ha detto ancora il Papa, rimarrà sempre nel mio cuore. Poi la partenza per Roma lunedì mattina. Ad accogliere all’aeroporto di Baghdad il Papa c’era il Presidente della Repubblica Barham Ṣalih con la consorte, per il saluto alle Delegazioni e un breve incontro privato di una decina di minuti nella sala interna. Quindi il percorso sul lungo tappeto rosso con il saluto a coloro che, rappresentanze civili e religiose, lo hanno seguito in questi tre intensi giorni. Un saluto speciale, subito dopo il decollo, arriva attraverso un tweet del presidente Ṣalih: "Salutiamo Sua Santità Papa Francesco che è stato nostro ospite a Baghdad, Najaf, Ur, Nineveh e Erbil - scrive - portando un grande messaggio di umanità e solidarietà con il nostro Paese. La sua presenza, segno di pace e amore, resterà per sempre nei cuori di tutti gli iracheni".

 
 
Pubblicità
Pubblicità
GIOCHI OLIMPICI

Si fa il nome del ragazzo d'oro dello sport italiano per la Cerimonia d'apertura del 2024. Secondo noi sarebbe prematuro. Ecco perché

Edicola San Paolo