logo san paolo
martedì 18 maggio 2021
 
Fotogallery

La moda aiuta la Fabbrica del Duomo di Milano

19/04/2016

  • Roberto Cavalli2
    Giorgio Armani, Brunello Cucinelli, Cividini, Corneliani, Costume National, Diesel, Etro, Salvatore Ferragamo, Genny, Gucci, Isaia, Krizia, Loriblu, Martino Midali, Missoni, Moncler, Moreschi, Prada, Emilio Pucci, Roberto Cavalli, Tod’s, Trussardi, Vicini, Vivienne Westwood: sono queste le firme che sostengono l’iniziativa, donando abiti e accessori, che saranno messi all’incanto per i restauri della Cattedrale. Tiffany&Co parteciperà all’iniziativa donando un gioiello.
  • LaModaaiutailDuomo2
    Tre degli eleganti abiti da sera che verranno messi all'asta per raccogliere fondi per la Veneranda Fabbrica.
  • Mons. Gianantonio Borgonovo
    Alla conferenza stampa di presentazione dell'iniziativa anche Monsignor Gianantonio Borgonovo, presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano.
  • Dettaglio Tiffany & Co. - Etro2
    Primo piano su un abito fantasia di Etro, abbinato a un prezioso gioiello firmato Tiffany & Co.
  • Genny2
    Anche il marchio Genny ha partecipato con alcuni dei suoi abiti all'iniziativa di beneficienza.
  • Genny3
    Un altro abitino asimmetrico firmato Genny.
  • Etro
    Il dettaglio di un prezioso abito firmato Etro.
  • Krizia
    A partire da giovedì 14 aprile a partire dalle ore 13.00, tutti coloro che entreranno all’interno del Grande Museo del Duomo, tra le sale del palazzo visconteo, avranno la sorpresa di vedere dieci abiti destinati all’asta e che formano loro stessi un’opera d’arte, impreziositi dai gioielli scelti per l’occasione da Tiffany & Co., affiancati alle preziosità delle forme antiche. Questo abito è di Krizia.
  • Philippe Daverio
    "Adotta una Guglia’ ha finora raccolto circa 6 milioni di euro per i restauri della Cattedrale. Siamo a metà strada, ma la via da percorrere per arrivare al completamento delle opere intraprese ed alla cifra di 13,5 milioni è ancora impegnativa” – dichiara Mons. Gianantonio Borgonovo, Presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano – “Ringrazio infine il Prof. Philippe Daverio (n.d.r. nella foto) per la sensibilità con la quale ha accolto questa iniziativa”.
  • Philippe Daverio, Mons. Gianantonio Borgonovo, Cav. Mario Boselli
    Alla presentazione dell'iniativa, oltre a Philippe Daverio e Monsignor Borgonovo, era anche presente il cavalier Mario Boselli della Camera della Moda italiana.
  • Genny
    Un abito corto senza spalline di Genny tra gli abiti messi all'asta.
  • Missoni
    Tipico disegno Missoni per quest'abito messo all'asta dall'azienda di Sumirago (Varese).
  • Raffaella Banchero, Mons. Gianantonio Borgonovo, Cav. Mario Boselli
    Nella foto, l'amministratore delegato di Tiffany & Co. Italia, Monsignor Gianantonio Borgonovo, presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo, e il cavalier Mario Boselli per la Camera Nazionale della Moda Italiana.
  • Vivienn£
    Tra gli stilisti donatori anche Vivienne Westwood. Suo l'abito nella foto.
I vostri commenti
0
scrivi
 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%
PAROLA E PREGHIERA
€ 33,60 € 33,50
VITA PASTORALE
€ 29,00
GAZZETTA D'ALBA
€ 62,40 € 53,90 - 14%