logo san paolo
mercoledì 25 maggio 2022
 
Fotogallery

Modella non vuol dire magra

23/10/2014La prima vera sfilata di modelle taglia più è stata nel 2005, a Milano. Un'invenzione di successo del marchio Elena Mirò e del Gruppo Miroglio, che hanno sempre creduto nella bellezza "over". Così, oggi alcune tra le modelle "curvy" sono tra le più pagate al mondo.

  • Fiorella_Rubino_Candice_Huffine_2
    Si chiama Candice Huffine ed è la bellissima testimonial del nuovo sito Curvitaly, dedicato alle meno magre, voluto dal Gruppo Miroglio e dai suoi marchi, che da sempre vestono le donne più rotondette.
  • 26
    Una modella "curvy" elegantissima durante una sfilate della collezione White Elena Mirò
  • 49
    Saper scegliere i capi giusti è importante, quando si veste una taglia superiore alla 44. Il risultato si vede: la modella pronta per una serata importante a teatro ed è bellissima.
  • CANDICE_HUFFINE_
    Ancora la top model Candice Huffine posa per Curvitaly, il sito pensato per dare consigli di bellezza e stile a chi non è magrissima.
  • CANDICE_HUFFINE_2
  • CURVITALY_MODELS_1
  • ELISA_D_OSPINA_4
    Lei si chiama Elisa D'Ospina ed è una delle top model "curvy" più richiese al mondo. Ha anche un suo blog in cui invita le giovani a combattere l'inutile ossessione della magrezza.
  • Beautifulcurvy2
    Esistono anche intere linee di costumi dedicate alle rotondette. Questa immagine è uno scatto di moda mare scelta dal sito Beautyfulcurvy.com, che offre consigli on line per vestire le taglie più.
 
 
Pubblicità
Pubblicità
vetrina onlus

Scegli di donare il tuo cinque per mille a Missioni Don Bosco, la tua firma diventa cibo, istruzione e amore per i bambini...

Edicola San Paolo