logo san paolo
giovedì 02 dicembre 2021
 
Fotogallery

Nuova divisa Alitalia: rosso, verde e il bianco dov'è?

09/06/2016

  • 03-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
    Il nuovo progetto di stile voluto dal designer di moda Ettore Bilotta per l'Alitalia differisce profondamente rispetto al passato: non più rigide e severe divise, ma un vero e proprio guardaroba composto da diversi capi che creano uno stile.
  • 02-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
    Lo stilista Ettore Bilotta con le modelle che presentano la nuova divisa dell'Alitalia.
  • 05-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
    Come signore che fanno shopping a Milano, le modelle con il cappotto della divisa Alitalia.
  • 07-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
    New York è uno degli aeroporti raggiunti dalla compagnia aerea.
  • 08-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
  • 09-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
  • 12-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
    La divisa estiva aggiunge finalmente anche il bianco alla divisa che porta i colori della bandiera italiana e che è stata creata da uno stilista italiano (Ettore Bilotta).
  • 13-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
    Gli aerei Alitalia raggiungono anche il Brasile per le prossime Olimpiadi. La divisa per quando fa più caldo.
  • 14-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
    Lo sfondo di Roma nella campagna fotografica, creata dallo stilista Ettore Bilotta e scattata da Pierpaolo Ferrari, per presentare la nuova divisa dell'Alitalia da lui disegnata.
  • 15-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
    Pronte per prendere il volo e raggiungere i cieli di tutto il mondo.
  • 16-ETTORE-BILOTTA-Alitalia-ph-Pierpaolo-Ferrari
    Come una signora di una volta, con il cappello a toque e i guanti lunghi.
I vostri commenti
1

Stai visualizzando  dei 1 commenti

    Vedi altri 20 commenti
    Policy sulla pubblicazione dei commenti
    I commenti del sito di Famiglia Cristiana sono premoderati. E non saranno pubblicati qualora:

    • - contengano contenuti ingiuriosi, calunniosi, pornografici verso le persone di cui si parla
    • - siano discriminatori o incitino alla violenza in termini razziali, di genere, di religione, di disabilità
    • - contengano offese all’autore di un articolo o alla testata in generale
    • - la firma sia palesemente una appropriazione di identità altrui (personaggi famosi o di Chiesa)
    • - quando sia offensivo o irrispettoso di un altro lettore o di un suo commento

    Ogni commento lascia la responsabilità individuale in capo a chi lo ha esteso. L’editore si riserva il diritto di cancellare i messaggi che, anche in seguito a una prima pubblicazione, appaiano  - a suo insindacabile giudizio - inaccettabili per la linea editoriale del sito o lesivi della dignità delle persone.
     
     
    Pubblicità
    Pubblicità
    Edicola San Paolo