logo san paolo
martedì 28 giugno 2022
 
Fotogallery

L'ultimo addio di papa Francesco al cardinale Sodano

31/05/2022Bergoglio, seduto sulla sedia a rotelle, ha guidato martedì mattina il rito dell'Ultima Commendatio e della Valedictio al termine dei funerali del cardinale Angelo Sodano, scomparso lo scorso 28 maggio. A presiedere le esequie all’Altare della cattedra della Basilica di San Pietro, è stato il cardinale Giovanni Battista Re, decano del Collegio cardinalizio, che ha voluto ricordare «l'alto senso del dovere» del porporato, «le sue doti di intelletto e di cuore, la sua sensibilità per le finalità pastorali dell'azione della Chiesa nel mondo, la sua saggezza nel valutare avvenimenti e situazioni e la sua disponibilità ad aiutare, cercando in ogni caso adeguate soluzioni». Angelo Sodano, ha sottolineato il cardinale Re, «ha fermamente creduto in Cristo e l'ha seguito fedelmente, servendolo con amore e dedizione alla Chiesa e al suo Vicario». Ripercorrendo il percorso del cardinale, Re ha voluto ricordare anche il ruolo di Segretario di Stato nel 1988, prodigandosi «con competenza e dedizione a favore della pace» in momenti di particolare complessità dalla «fine della guerra fredda, al conflitto del Golfo Persico, alla guerra in Iraq, ai conflitti dei Balcani, al tragico 11 settembre del 2001 a New York e alla successiva crescita del terrorismo nel mondo»

 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo