logo san paolo
lunedì 24 gennaio 2022
 
Fotogallery

Quel mosaico di etnie in piazza San Pietro

26/09/2021In occasione della Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato sono confluiti in piazza San Pietro numerose comunità etniche, oltre ai volontari delll’Ufficio Migrantes della Diocesi di Roma, al Centro Astalli ed ai rappresentanti di “APRI”, il progetto della Caritas Italiana (“Accogliere, proteggere, promuovere e integrare”) che prevede l’accoglienza di migranti e rifugiati nelle diocesi italiane che offrono la loro disponibilità. Francesco ha nvitato i fedeli ad avvicinarsi prima di lasciare piazza San Pietro al monumento “Angel Unawares” (Angeli inconsapevoli), scultura in marmo nero realizzata dall’artista canadese Timothy Schmalz, ispirata dal cardinale Michael Czerny, sottosegretario della sezione Migranti e Rifugiati del Dicastero per lo Sviluppo umano integrale, inaugurata nel 2019 dallo stesso Pontefice.

 
 
Pubblicità
Pubblicità
Edicola San Paolo