Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
lunedì 22 luglio 2024
 
Risultati ricerca

Post di Don Stefano risponde dal 01/06/2024 al 30/06/2024 Trovati 4 contenuti

Blog Post

Ucraina: è lecito l’uso delle armi per chi ha la fede?

27 giugno 2024

«Caro don Stefano, occhio per occhio e dente per dente. La richiesta sembra assurda a noi che viviamo secondo la logica della reciprocità: se mi fai il bene, ti faccio il bene, se mi fai il male, ti spezzo in due. Ma Gesù ci chiede di entrare nella difficile logica della potenza dell’impotenza, che non si fonda sulla passività, ma sulla scelta di resistere al male estromettendo la violenza da ogni rapporto umano» Leggi la risposta di don Stefano Stimamiglio, direttore di Famiglia Cristiana

Blog Post

Solo denaro sprecato nel G7 di Borgo Egnazia?

20 giugno 2024

«Caro Padre, mi ha colpito molto lo spreco di denaro pubblico, da parte del nostro Governo, per organizzare il G7 in Italia di fronte alle diffi coltà economiche di molte famiglie, di tanti giovani che devono vivere con 500-600 euro al mese senza alcuna certezza» Leggi la risposta di don Stefano Stimamiglio, direttore di Famiglia Cristiana

Blog Post

Quando da adulti sorgono nuovi dubbi sul Credo

13 giugno 2024

«Egregio Direttore, la ringrazio per il suo prezioso lavoro in tempi non facili. Come molti, sono stata educata cristianamente e senza pormi tante domande. Adesso che la mia vita si sta concludendo, ho tempo di pensare a me stessa e mi sono sorti gravi problemi di fede» Leggi la risposta di don Stefano Stimamiglio, direttore di Famiglia Cristiana

Blog Post

Quelle situazioni scandalose in parrocchia

06 giugno 2024

«Da qualche mese una signora, divorziata, è diventata catechista e ministro straordinario dell’Eucaristia. Un signore, diacono da una decina di anni che affiancava egregiamente i parroci dell’unità pastorale a cui appartengo, ha lasciato moglie e figlio per una nuova convivenza e ha mantenuto la sua funzione presso l’ospedale di zona.» Leggi la risposta di don Stefano Stimamiglio, direttore di Famiglia Cristiana

Edicola San Paolo