logo san paolo
mercoledì 15 luglio 2020
 
Spettacolo e cultura Aggiornamenti rss
 
VERSO GLI OSCAR

Con 14 nomination, il musical di Chazelle si presenta come super favorito agli Oscar, anche perché stavolta non c'è un film antagonista in grado di dividere la giuria. Le speranze dell'Italia sono affidate al già pluripremiato Fuocoammare di Gianfranco Rosi.

il maestro

Sui social il grido di dolore degli orfani del Maestro che quest’anno non dirigerà l’orchestra ma sarà comunque in Riviera per promuovere la sua autobiografia: «Mi mancherà molto la frittata di maccheroni che prepara magistralmente il tastierista dell’orchestra Mimmo Sessa e che da bravi meridionali abbiamo mangiato ogni anno»

Quegli sporchi affari

Nel suo ultimo libro "Mercanti di uomini" (Rizzoli) Loretta Napoleoni, esperta di legami fra economia e terrorismo, indaga in profondità il giro di affari che ruota intorno ai rapimenti degli occidentali e che finanzia il jihadismo e le organizzazioni criminali dedite al traffico di migranti verso l'Europa. 

“I bastardi di Pizzofalcone”

L'attore ci svela come si è sentito nei panni del protagonista della fiction su Rai1: il suo ispettore non è il classico poliziotto “buono”, tutto casa e lavoro, ma un “bastardo”, con pesanti ombre e tanta voglia di riscatto. Potrebbe essere il nuovo Montalbano?

Al Teatro dell'Opera di Roma

E' stato un felicissimo debutto sul podio dell’Opera di Roma. Alla fine, tanti applausi per il Così fan tutte di Mozart che ha esordito al Teatro Costanzi il 18 gennaio. Si replica fino al 27 prossimo

Protagonisti

Tra i primi ad arrivare a Barbiana, accompagnato da un sacerdote amico, Michele Gesualdi, con il fratello minore Francuccio è di fatto stato cresciuto da don Milani. Non per caso il testamento di don Lorenzo si apre così: "Caro Michele, caro Francuccio, cari ragazzi...". Ripubblichiamo la sua ultima intervista concessa a Famiglia Cristiana.

Cattivi esempi?

Una lettrice davanti alla Tv: «Con piacere mi sono messa a seguire "Rocco Schiavone". Ma già alla prima puntata mi sono accorta delle troppe parolacce, del sesso libertino, della superficialità con cui Rocco si fa le “canne”...» Don Antonio risponde.

Parolacce in Tv: sempre da condannare o si può accettarle se il personaggio "le richiede"? Dì la tua!

Televisione

E' andata in onda su Rai 1 la prima puntata della quarta serie di "A un passo dal cielo" che ha visto l'attore Daniele Liotti avvicendarsi a Terence Hill anche se nei panni di un diverso personaggio: «All’inizio la montagna mi ha spaventato. È dura, mi dava un senso di impotenza. Poi a poco a poco mi ha sorpreso per la sua magia e la sua grandezza».

La casa di San Francesco

Tra i beni danneggiati dai terremoti di agosto ed ottobre, la dimora detta "La culla della Fraternità Francescana" verrà ripristinata alle condizioni originali. Monsignor Gervais, «Qualcuno dice che siamo dei monuments man. Ma l’uomo di oggi deve tanto alla bellezza, all’arte, alla storia che ci fanno vivere meglio»

Storia

A 75 anni dalla nascita, il documentario, Da Clay ad Ali - La metamorfosi, ricostruisce il senso storico del mito di un campione che è stato importante anche fuori dal ring.

TELEVISIONE

I ragazzi protagonisti del docu-reality ambientato nel 1960, in onda stasera in prima serata su Rai2, penultimo appuntamento...

Creatività

Le ha ribattezzate graforecensioni: sono recensioni di libri fatte in punta di matita dal radiologo di Novara Alberto Zuccalà.

...Meglio Gianburrasca!

Siamo proprio sicuri che tutti amino il Piccolo Principe? In realtà, o lo si ama, o lo si odia: «Per me, fu un libro noioso e sopravvalutato. Senza trama, senza intrighi e senza fascino. Con la presunzione di poter spiegare la vita, il mondo, l’amore, l’amicizia»

Il messaggio di Saint-Exupéry

«Il Piccolo Principe mi accompagna da quando sono bambina. Mi ha sempre commosso la poesia di questo personaggio esile, delicato, e insieme così determinato a uscire dai propri confini»

Film in Tv

Il film d’animazione di Mark Osborne è stata una nuova sfida per il capolavoro di Saint-Exupéry. Riuscita: parlando del difficile dialogo tra adulti e bambini, conserva intatto il suo fascino

Ricordando De André

L'11 gennaio 1999, se ne andava all'età di 59 anni Fabrizio de Andrè, il cantautore poeta che ha dato parola e dignità agli ultimi della terra, e ci ha regalato indimenticabili canzoni, raccolte nei tredici album della sua carriera. Ripubblichiamo una recente intervista alla moglie Dori Ghezzi, alla presentazione di un suo libro di memorie e fotografie dedicato a Faber.

L'addio

Di lui Enzo Bianchi ebbe a dire che – come il buon vino – migliorava invecchiando. Il filosofo e sociologo si è spento all'età di 91 anni. Un uomo dell'incontro, che ammirava Francesco e che, nella nostra ultima intervista, nel 2015, ci consegnò il suo lascito:  «Presto morirò, ma i giovani dovranno passare la vita cercando di costruire questa comunità senza confini»

Cinema & Fede

Parla il regista premio Oscar che il 12 gennaio esce al cinema con l'atteso "Silence", la storia ambientata nel XVII secolo di due giovani gesuiti portoghesi inviati in Giappone per rintracciare il loro mentore. Il film non soltanto offre una straordinaria ricostruzione storica, ma è una riflessione sulla testimonianza cristiana, il martirio, il silenzio di Dio.

Un'inutile gazzarra

Un intervento, al solito aggressivo e artificioso, del critico d'arte Vittorio Sgarbi contro la presidente della Camera Laura Boldrini a proposito del dibattito su sindaca/sindaco, ministro/ministra eccetera, ha rinfocolato le attenzioni sul linguaggio di genere, che evolve anche per i mutamenti ideologici. Claudio Marazzini, presidente dell'Accademia della Crusca, invita tutti alla sede di Firenze per discutere serenamente del problema, visto l'interesse che suscita. Ma senza insulti e polemiche "sgarbate"

Stasera in Tv

Poco più di 65 anni fa usciva il cartone animato dedicato alla più celebre delle fiabe. L'ultima versione dal vivo della fiaba targata Disney ripropone la storia in un film ricco di fascino e magia. Con un cast davvero eccezionale

Pubblicità
 
Multimedia
Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 92,90 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 0,00 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
GBABY
€ 69,60 € 49,80 - 28%