logo san paolo
giovedì 28 ottobre 2021
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "'ndrangheta" Trovati 49 contenuti

Video

Trent'anni fa l'omicidio del magistrato Antonino Scopelliti, il ricordo di Rai Storia

09 agosto 2021

Il 9 agosto 1991 a Villa San Giovanni (Reggio Calabria) veniva ucciso Antonino 9 agosto 1991 - In un agguato a pochi chilometri da Villa San Giovanni viene ucciso il magistrato Antonino Scopelliti. Nato nel 1953 a pochi chilometri da Reggio Calabria e tornato nella regione per trascorrere le vacanze estive, il sostituto procuratore generale presso la Suprema Corte di Cassazione avrebbe dovuto rappresentare l’accusa contro gli imputati del maxiprocesso di mafia a Palermo. Secondo i pentiti della 'ndrangheta Giacomo Lauro e Filippo Barreca, sarebbe stata la cupola di Cosa Nostra siciliana a chiedere alla 'ndrangheta di uccidere Scopelliti, che in cambio del “favore” ricevuto, sarebbe intervenuta per fare cessare la “guerra di mafia” che si protraeva a Reggio Calabria. Nel 2001 la Corte d' Assise d'Appello di Reggio Calabria assolve Bernardo Provenzano, Giuseppe e Filippo Graviano, Raffaele Ganci, Giuseppe Farinella, Antonino Giuffré e Benedetto Santapaola dall'accusa di essere stati i mandanti. L'omicidio Scopelliti rimane così impunito

Articolo

«Liberiamo la Calabria dai mali antichi», l'appello al cambiamento dei vescovi

08 agosto 2021

Sei i punti dolenti elencati: «bilanci mal fatti, quando non sfacciatamente falsi; assenteismo e scarsa produttività; un servizio sanitario paurosamente frodato; svendita della nostra terra; corruzione; lavoro nero». Cinque invece i criteri secondo i quali costruire il futuro, a cominciare dalla «rottura con qualsiasi collegamento con le forze diaboliche e malefiche della 'ndrangheta»

Articolo

Enzo Ciconte: «La storia di Marianna, che vive come un fantasma per aver denunciato la 'ndrangheta»

08 giugno 2020

Scritto a quattro mani da Marianna F. e da Eugenio Arcidiacono, "Testimone d'ingiustizia" (Edizioni San Paolo), nelle librerie dal 9 giugno, è il racconto in prima persona di una donna che da Parigi, dove lavorava come interprete, è tornata in Calabria per denunciare gli assassini dei suoi due fratelli e da allora, a causa delle promesse mancate da parte dello Stato, non è più riuscita a rifarsi una vita. Pubblichiamo la prefazione di Enzo Ciconte, docente di Storia delle mafie italiane all'Università di Pavia

Articolo

«La 'ndrangheta è l'antievangelo», la Chiesa calabrese contro i clan

02 ottobre 2019

«Lo Stato deve fare di più contro le mafie. La sola magistratura o le sole forze dell’ordine non bastano. Ci vuole altro. E ciò che bisogna risolvere, in primo luogo, è il problema del lavoro». Lo ha detto il presidente della Conferenza episcopale calabrese, monsignor Vincenzo Bertolone  presentando un corso per la formazione del futuro clero su questi temi

Articolo

Quanti sono e come vivono i collaboratori di giustizia

28 dicembre 2018

Oltre 6 mila persone, tra "pentiti" e familiari", vivono sotto la tutela dello Stato. E, come racconta uno di loro, dopo l'omicidio del fratello di un pentito di 'ndrangheta Marcello Bruzzese, molti si considerano "morti che camminano". E tra i collaboratori di giustizia c'è anche un bambino di 12 anni

Edicola San Paolo
Collection precedente Collection successiva
FAMIGLIA CRISTIANA
€ 104,00 € 0,00 - 11%
CREDERE
€ 88,40 € 57,80 - 35%
MARIA CON TE
€ 52,00 € 39,90 - 23%
CUCITO CREATIVO
€ 64,90 € 43,80 - 33%
FELTRO CREATIVO
€ 23,60 € 18,00 - 24%
AMEN, LA PAROLA CHE SALVA
€ 46,80 € 38,90 - 17%
IL GIORNALINO
€ 117,30 € 91,90 - 22%
BENESSERE
€ 34,80 € 29,90 - 14%
JESUS
€ 70,80 € 60,80 - 14%
GBABY
€ 34,80 € 28,80 - 17%
I LOVE ENGLISH JUNIOR
€ 69,00 € 49,90 - 28%