Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 15 giugno 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "5 stelle" Trovati 5 contenuti

Articolo

"Pericoloso gettare fango sulle ong"

30 aprile 2017

"Quando si getta fango gli schizzi arrivano ovunque". Il direttore di Medici senza frontiere, Gabriele Eminente, interviene nelle polemiche contro le ong. "Nell'opinione pubblica difficile poi fare i distinguo. Temo che tutte queste accuse servano solo a posizionarsi per avere voti in più alle elezioni", dice il responsabile dell'associazione che il 2 maggio sarà sentito in Commissione difesa del Senato nell’ambito dell’indagine conoscitiva sulle attività di ricerca e soccorso nel Mediterraneo centrale.

 

Articolo

Tassisti di migranti e tassisti di bufale

25 aprile 2017

Alle accuse di Luigi Di Maio rispondono le Ong impegnate nel salvataggio quotidiano dei migranti in mare, che si dicono – giustamente – indignate. Ma non basta indignarsi, occorre chiedere conto delle affermazioni che vengono fatte. Altrimenti, di tweet in tweet, diventerà una gara a chi la spara sempre più grossa

Discussioni collegate:
Articolo

Di Maio: «Importato il 40% dei criminali romeni». Ma è una bufala

13 aprile 2017

La frase, postata su facebook, si è subito viralizzata. Il leader grillino (anche) stavolta l’ha fatta grossa: ha proprio preso fischi per fiaschi. Ma non c’è solo il vicepresidente della Camera a spararle grosse: in questi giorni è toccato anche al portavoce alla Casa Bianca. Ma almeno lui s’è scusato…

Edicola San Paolo