logo san paolo
sabato 02 luglio 2022
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "Alberto Pellai" Trovati 27 contenuti

Articolo

Bus incendiato: come parlarne coi propri figli

22 marzo 2019

Lo psicoterapeuta Alberto Pellai riflette sull'effetto di pericolo incombente che può generare l'esposizione continua alle immaguini drammatiche dell'attentato di San Donato in cui sono rimasti coinvolti 51 ragazzini. Non bisogna generalizzare e conservare nei figli un atteggiamento di fiducia. L'episodio può anche essere l'occasione per riflettere insieme su bene e male, superando la diffidenza verso lo straniero, anche perché lo stesso ragazzino che ha dato l'allarme, in questo caso l'eroe, è straniero 

Articolo

Perché i nostri ragazzi giocano con la morte

09 marzo 2017

Un ragazzo di 13 anni a Soverato è morto sotto i binari di un treno mentre stava facendosi un selfie con altri due amici, che invece si sono salvati. La riflessione dello psicoterapeuta Alberto Pellai.  

Articolo

Un dolore così forte da non lasciare speranza

15 febbraio 2017

Una riflessione dello psicoterapeuta Alberto Pellai sul gesto estremo del sedicenne di Lavagna, trovato in possesso di pochi grammi di hashish e che davanti alla madre e agli agenti della guardia di fiannza si è buttato giù dal terzo piano della sua casa

Articolo

Sexting e adolescenti, dilaga lo scambio di foto sessualmente esplicite

02 febbraio 2017

I dati di una recente indagine dell'Ossevatorio nazionale adolescenza parlano del 25% dei teenager che condivide tramite smartphone immagini di sé con espliciti riferiferimenti sessuali. Secondo lo psicoterapeuta Alberto Pellai è sempre più urgente avviare campagne di educazione sessuale e prevenzione.

Articolo

«In educazione non vale la legge del taglione»

05 ottobre 2016

La madre che taglia a zero i capelli alla figlia per punirla per avere deriso una sua coetanea calva, malata di cancro, mostra solo la sua potenza, non la sua competenza. In tal modo l'azione è inutile oltre che insopportabile e violenta. Non degna di un genitore.

Articolo

«La mia bambina ha visto un porno, cosa faccio?»

01 agosto 2016

Una bambina incappa in un video pornografico e ne parla con la mamma che ne rimane particolarmente turbata. Ma è una donna adulta e deve sapere affrontare questo tema senza spaventarsi e spaventare la figlia. Indicandole un'immagine positiva della sessualità. I consigli del nostro esperto, Alberto Pellai.

Edicola San Paolo