Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 26 maggio 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "Angelus" Trovati 186 contenuti

Articolo

Il Papa: "Anche nei momenti bui, il cristiano è gioioso nel cuore"

13 dicembre 2020

«Una volta un filosofo diceva una cosa più o meno così: "Io non capisco come si può credere oggi. Perché coloro che dicono di credere hanno una faccia da veglia funebre?"», commenta Francesco spiegando il Vangelo della terza domenica di Avvento. Il Pontefice ha poi benedetto, come di tradizione, le statuine dei Bambinelli del presepe, con la presenza in piazza San Pietro di una piccola delegazione di famiglie. E un invito: «Lasciatevi attirare dalla tenerezza di Gesù bambino».

Articolo

"Il cristiano deve pagare le tasse e rispettare le leggi. Ma affermare il primato di Dio nella vita"

18 ottobre 2020

Bisogna dare a Cesare quel che è di Cesare, ha sottolineato il Papa commentando il Vangelo. Nella Giornata missionaria mondiale, Francesco ha rivolto il suo pensiero a padre Pier Luigi Maccalli, sequestrato due anni fa in Niger e liberato alcuni giorni fa. Ha poi espresso la sua vicinanza ai pescatori detenuti in Libia da oltre un mese, auspicando che i colloqui internazionali riportino nel Paese stabilità e unità.

Articolo

«Il perdono è lo stile di vita del cristiano»

13 settembre 2020

Remissione del debito e misericordia, nelle parole di Gesù, deve essere concesso «non sette, ma settanta volte sette». Così domenica mattina in piazza San Pietro Francesco sulla «forza del perdono», poiché «nella vita non tutto si risolve con la giustizia». Vicinanza e solidarietà ai profughi di Lesbo

Articolo

«Il chiacchiericcio è una peste peggiore del covid»

06 settembre 2020

Papa Francesco invita a seguire l'esempio di Gesù per recuperare il fratello o la sorella che sbagliano. Parlare a tu per tu, poi con due testimoni, rivolgersi alla Chiesa. E se tutto fallisce biosgna far silenzio e pregare. Perché «è il diavolo il grande chiacchierone, il  bugiardo che cerca di disunire la Chiesa, di allontanare il fratello e non fare comunità».

Edicola San Paolo