logo san paolo
mercoledì 26 gennaio 2022
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "Bagnasco" Trovati 66 contenuti

Articolo

"La tragedia del ponte non deve uccidere la speranza"

04 settembre 2018

Il ricordo delle vittime del crollo dell'arcivescovo di Genova Angelo Bagnasco durante il pellegrinaggio al santuario della Madonna della Guardia. "Ogni piccola rendita faziosa che dovesse intralciare o solo rallentare il recupero e il miglioramento della città sarebbe imperdonabile"

Articolo

Ora di religione, cinque buoni motivi per non perderla

09 gennaio 2017

Sono soltanto 60 minuti a settimana. Ma non si tratta solo di religione: è un'ora di cultura, di orientamento, preziosa in ogni senso perché può aiutare credenti e non credenti a capire il senso della vita. Lo dice il cardinal Bagnasco. E lo spiega con parole semplici un insegnante di Milano, Angelo Bertolone, su Facebook e nel suo blog "Religion Hour".

Articolo

Bagnasco: «Family Day, manifestazione condivisibile»

18 gennaio 2016

Il presidente della Conferenza episcopale italiana interviene sulla manifestazione organizzata a Roma il 30 gennaio: «L’obiettivo è decisamente buono», dice. E sulla discussione in Parlamento della legge sulle unioni civili aggiunge: «È una grande distrazione rispetto ai veri problemi dell’Italia: creare posti di lavoro, dare sicurezza sociale, ristabilire il welfare»

Articolo

Vaticano: basta dare ai poveri solo le briciole

11 giugno 2015

Per sconfiggere la fame, occorre cambiare gli stili di vita. Gli interventi dei cardinali Scola, Ravasi e Bagnasco. Il discorso di monsignor Becciu. Circa 135 mila persone hanno visitato a maggio il padiglione della Santa Sede.

Articolo

«Irresponsabile indebolire la famiglia»

10 novembre 2014

Il presidente della Cei apre i lavori dell'Assemblea generale riunita fino a giovedì ad Assisi. Rifondare la politica per uscire dalla crisi, ma anche dare risposte alle povertà e sostenere le famiglie, senza creare «nuove figure, seppure con distinguo pretestuosi che hanno l'unico scopo di confondere la gente e di essere una specie di cavallo di troia». 

Edicola San Paolo