Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
mercoledì 24 aprile 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "beato" Trovati 20 contenuti

Articolo

Don Francesco Mottola, un anno giubilare nel nome di questo "gigante della fede", oggi beato

17 ottobre 2023

Nacque a Tropea il 3 gennaio 1901. Morì, a 68 anni, il 29 giugno 1969. Nel 1930 fondò la Famiglia degli oblati e delle oblate del Sacro Cuore. Il 5 aprile 2024 ricorreranno i 100 anni della sua ordinazione sacerdotale. In vista di quella ricorrenza, il 10 ottobre scorso si è aperto l'anno giubilare mottoliano. La sua costante attenzione verso i “nujiu” (i nessuno), gli ultimi del mondo

Articolo

Giovanni Paolo I, riconosciuto il miracolo: Luciani presto beato

13 ottobre 2021

Riconosciuto il miracolo che lo porta sugli altari: riguarda un'argentina che il 23 luglio 2011, quand'aveva 11 anni ed era ormai in fin di vita, guarì da una "grave encefalopatia infiammatoria acuta, un male epilettico refrattario maligno". Storia di un uomo appassionato di Dio e degli ultimi

Video

Rai Storia ricorda il giudice Rosario Livatino a 32 anni dalla morte

21 settembre 2021

21 settembre 1990 - Rosario Livatino viene assassinato a soli 38 anni. Detto “il giudice ragazzino”, viene ucciso mentre percorre senza scorta la statale Agrigento-Caltanissetta. L’omicidio è opera di quattro sicari assoldati dalla stidda agrigentina, una organizzazione mafiosa in contrasto con Cosa Nostra. Del delitto è testimone oculare Pietro Nava, e sulla base delle sue dichiarazioni vengono identificati gli esecutori. Livatino si era occupato della cosiddetta “Tangentopoli siciliana” e aveva assestato colpi efficaci ai mafiosi, facendo ricorso alla confisca dei loro beni. Per Papa Giovanni Paolo II “è un martire della giustizia e indirettamente della fede”. Il 9 maggio 2021 si è svolta la cerimonia di beatificazione nella Cattedrale di Agrigento. E’ il primo magistrato beato nella storia della Chiesa cattolica.

Video

Il cardinale Semeraro: «Cresce sempre di più la fama di santità di Carlo Acutis»

26 febbraio 2021

Dall’informatica al cielo. Carlo Acutis: questo il titolo della biografia aggiornata del giovane beato “patito di Internet”, pubblicata dalla Libreria Editrice Vaticana. «L’iniziativa», afferma il prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi, il cardinale Marcello Semeraro, «conferma l’attenzione sviluppatasi attorno a questa figura. La fama di santità di questo ragazzo ha travalicato abbondantemente la dimensione locale ed è in crescita dopo la sua beatificazione avvenuta lo scorso mese di ottobre ad Assisi»

Articolo

Io sono con voi, il documentario su Carlo Acutis

19 febbraio 2021

Prodotto da Cristiana video, e diretto da Daniela Gurrieri, si avvale di numerose testimonianze e delle immagini della beatificazione avvenuta lo scorso ottobre. Disponibile da domenica 22 febbraio per noleggio o acquisto su Vimeo

pagina 1 di 2 1 2 > >>
Edicola San Paolo