logo san paolo
domenica 03 luglio 2022
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "cappellani militari" Trovati 7 contenuti

Articolo

Quasi 2 milioni di euro in medicine inviate in 7 aree di crisi

30 giugno 2019

Tra il maggio 2018 e il giugno 2019 sono partite dall’Italia 148.176 confezioni di medicinali, pari a un valore di 1.766.525 euro e a 16.588 chilogrammi di merce. Il materiale è stato donato a 24 strutture assistenziali-sanitarie di 7 Paesi: Afghanistan, Libano, Niger, Libia, Kosovo, Gibuti e Somalia. Le strutture curano circa 1.359.000 persone povere che i farmaci donati contribuiranno ad aiutare. L’operazione è il frutto di un accordo tra Banco Farmaceutico, Comando Operativo di vertice Interforze e Ordinariato Militare firmato il 10 maggio 2018.  

Articolo

Dalla neutralità al fronte: i cattolici e la Prima guerra mondiale

01 novembre 2018

Il ruolo di Giacomo della Chiesa, che il 3 settembre 1914 venne inaspettatamente eletto Papa con il nome di Benedetto XV: denunciò la follia del conflitto ("un'inutile strage") adoperandosi - inascoltato - per cercare di limitarne l’estensione e per promuovere le condizioni di un pace rapida, senza vincitori né vinti. La circolare di Cadorna dell'aprile 1915 che riassegnò cappellani militari alle Forze armate (durante le ostilità furono in tutto  2.500). Le testimonianze di Angelo Roncalli, padre Giovanni Semeria, padre Pio, don Giovanni Minzoni, Erminio Filippo Pampuri, Giuseppe Moscati.

Articolo

«Le stellette sono la password per stare nelle Forze armate»

03 giugno 2016

Con il vicario dell'Ordinariato militare, monsignor Angelo Frigerio, facciamo il punto sulla riforma: in futuro un cappellano dovrebbe prendere tra i 1600 e i 2000 euro netti al mese. Con le nuove norme taglio delle spese, ma, soprattutto, garanzia per i militari di poter contare ancora sull'assistenza spirituale. Ecco come. E perché. 

Articolo

A Bagnasco nessuna pensione d'oro dall'Esercito

27 maggio 2016

Prevista a breve la presentazione della bozza di riforma dell'Ordinariato militare. Una commissione paritetica (tra Cei, Governo e Santa Sede) sta studiando ruolo e stipendio dei sacerdoti con le stellette. Intanto la Cei smentisce che il cardinale Bagnasco percepisca una pensione d'oro in quanto ex Ordinario.

Edicola San Paolo