logo san paolo
sabato 26 novembre 2022
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "corridoi umanitari" Trovati 17 contenuti

Fotogallery

Leopoli, 170 profughi evacuati dai volontari pacifisti italiani

05 aprile 2022

Sono ripartiti domenica i volontari della carovana di pace organizzata dalla Comunità Papa Giovanni XXIII con a bordo 170 profughi evacuati da Dnipro e Zaporižžja, tra cui trenta disabili. In Italia saranno accolti nel Lazio, Toscana e Veneto da alcune delle 159 associazioni che hanno partecipato all'azione di pace "Stop the war now" che si è svolta sabato 2 aprile promossa dalla Comunità fondata da don Oreste Benzi insieme a una lunga lista di realtà tra cui AOI, Rete Disarmo, Focsiv, Pax Christi, ARCI, Libera, CGIL, Nuovi Orizzonti, 6000 Sardine, Legambiente

Articolo

Andrea Riccardi: «Ingressi legali e integrazione, le mosse vincenti»

28 maggio 2021

L’arrivo a Ceuta, in Spagna, in poche ore, di 8 mila persone deve spronare l’Unione europea e l’Italia a gestire in modo più efficace i flussi. Quello legato alla mobilità delle persone, profughi e non, è un problema urgente. Dai risvolti sempre drammatici. E spesso tragici, come provano gli ultimi annegamenti di donne e bambini al largo della Libia

Articolo

Sono ancora a Malta i profughi destinati ai Valdesi

30 gennaio 2019

"Li accoglierà la Chiesa valdese", aveva annunciato il Governo italiano il 9 gennaio dopo lo sbarco delle 49 persone a bordo della Sea Watch. Ma sia il premier maltese che la comunità evangelica  aspettano passi concreti. Nostra intervista a Paolo Naso, coordinatore del progetto Mediterranean Hope

Articolo

Un anno di “corridoi umanitari”. È la soluzione?

28 febbraio 2017

Sono ormai quasi 700 i profughi accolti nel nostro Paese grazie ai corridoi umanitari, progetto promosso da Sant’Egidio insieme alle Chiese protestanti italiane. L’iniziativa compie un anno. Il modello sarà replicato a breve in altri Paesi europei, a partire dalla Francia in cui è in fase di trattativa

Articolo

Colpito un ospedale pediatrico, l'infinito calvario della Siria

30 luglio 2016

Raid aereo a Idlib. Due morti accertati, diversi feriti, incubatrici rotte. La struttura sostenuta da Save the children ha subìto gravi danni. Intanto si cerca di attivare corridoi umanitari da e per Aleppo. E l'inviato Onu, Staffan de Mistura, lavora affinchè a fine agosto riprendano i colloqui di pace. 

pagina 1 di 2 1 2 > >>
Edicola San Paolo