Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
sabato 13 aprile 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "Disabili" Trovati 120 contenuti

Articolo

Quando la guerra diventa una "fabbrica" di disabilità

30 novembre 2023

La puntata del programma di Rai 3 "O anche no" di venerdì 1 dicembre è dedicata alle vittime dei conflitti, in particolar modo quello in Ucraina, con sopralluoghi di centri di recupero dei feriti. Tra gli ospiti l'ex calciatore ucraino Andrij Ševčenko, lo scrittore Eraldo Affinati, la coppia di violinisti per la pace Ksenia Milas e Oleksandr Semchuk e il vescovo di Leopoli

Articolo

Quell'orto buono che dà i frutti della vita

23 agosto 2021

Nell’orto insieme agli operatori lavorano i ragazzi con disabilità. I prodotti vengono venduti ai ristoranti della zona, ai privati, a chiunque decida di visitare questa meraviglia. Ma le istituzioni dovrebbero riservare più attenzione a questi progetti (di Maria Gabriella Carnieri Moscatelli, presidente di Telefono Rosa)

Articolo

«Sono tetraplegico, ma nessuno mi vaccina»

14 aprile 2021

Gabriele Castaldi, 56 anni, è paralizzato dal collo in giù, e ha una ridotta capacità polmonare. Fa parte delle categorie fragili, ma ancora non ha una data per i vaccino: «Se prendessi il Covid morirei: e così intanto ho fatto testamento»

Blog Post

Marta, troppo brava per avere i sussidi dello Stato

08 aprile 2021

«Ha solo 31 anni: operata più volte per un tumore che la fa dannare, la vista se n’è andata, ma lei non molla. Neppure quando l’Inps le ha tagliato i sussidi: è tanto brava, fa troppe cose e si è anche laureata. "Troppo normale" per un sostegno...» Leggi la risposta di don Antonio Rizzolo, direttore di Famiglia Cristiana

Edicola San Paolo