Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
venerdì 12 aprile 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "donna" Trovati 104 contenuti

Blog Post

«Sono una nonna con una nipotina, e una donna: chiedo diritto di parola nella Chiesa»

06 dicembre 2023

«Ho 63 anni, ho frequentato la chiesa da bambina con profonda devozione, venendo da una famiglia profondamente cattolica. A 17 anni le parole della Messa hanno cominciato a perdere di significato, anzi, a farmi un po’ star male: confi teor... A 30, con un bimbo piccolo, ho sentito il bisogno di riaprire quel capitolo: convinta che, se non altro, una cultura cattolica avrebbe giovato alla crescita del mio piccolo, che poi ha trovato un pastore valido e alcuni buoni amici» Leggi la risposta di don Stefano Stimamiglio

Articolo

Assumere una donna? Per molti è ancora un problema

14 ottobre 2022

La maggior parte dei cacciatori di teste nella ricerca di personale qualificato percepisce, da parte delle aziende, una preferenza per candidati uomini. Ancora molti i pregiudizi sul rischio di assumere una donna, considerata troppo impegnata nell’accudire la famiglia

Blog Post

GYNÊ: donna

11 agosto 2022

Le numerose citazioni nella Bibbia di questo termine e le tante figure femminili che accompagnano Gesù nei momenti importanti...

Articolo

Tratta degli esseri umani, donne e bambini le prime vittime

30 luglio 2022

Il 50% costretto a subire sfruttamento sessuale e il 38%, circa 25 milioni di persone, soggetto a lavoro forzato. Il caso Tanzania dove opera l'Ong WeWorld: «La violenza fisica è molto radicata nelle tradizioni, nella cultura e nelle norme del paese, e pratiche quali le punizioni corporali sono comuni e accettate sia nell’ambiente domestico che a scuola»

Edicola San Paolo