Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
martedì 28 maggio 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "Educazione" Trovati 340 contenuti

Articolo

«Fare la catechista mi costa magone e inimicizie»

04 ottobre 2018

«Una volta la prima educazione avveniva in casa, soprattutto con la mamma che insegnava ai figli le preghiere e l’amore a Gesù. Oggi non si trova nessuno che dia una mano, i catechisti, me compresa, non sono preparati, vengono reclutati di corsa e il parroco è disorganizzato. Le famiglie pretendono un servizio e si arrabbiano pure. Sono solo preoccupata» Risponde don Antonio

Articolo

Perché la paghetta fissa aiuta il bimbo a crescere

25 settembre 2018

«Vorrei un vostro consiglio sulla paghetta da dare al mio bambino che ha 10 anni. Quale potrebbe essere una giusta somma a quest’età? Ci sembra giusto che anche lui impari a gestire una piccola cifra...» Il consiglio di FC

Articolo

Preadolescenti: quando è ora che il papà si faccia sentire

17 agosto 2018

Ci scrive una lettrice: «Abbiamo tre figli... Le prime due ora sono preadolescenti, piene di energia e richieste. Vorrebbero tutto, fare tutto, andare dappertutto. C’è da tenere bene in mano le briglie... ma mio marito dice di sentirsi travolto dalle responsabilità lavorative e di non poter dedicare troppo tempo ai figli...». La risposta del nostro esperto

Articolo

È giusto che le colpe di pochi ricadano su tutta la classe?

03 giugno 2018

Un gita di classe turbolenta. Al rientro a scuola i professori se la prendono anche con chi non era coinvolto nelle "malefatte" perché ha visto e non ha "denunciato". "Non è giusto", dice una mamma. "Si chiama omertà", rispondono i professori. Chi ha ragione?

Articolo

«Il Grande Fratello: quella tv che offende ci rende poveri d'intelletto»

23 maggio 2018

Un lettore scontento della Tv: «Egregio direttore, volevo condividere con lei una mia idea: si possono eliminare certi programmi televisivi? Famiglia Cristiana può cancellare Il grande fratello e Domenica live?» Linizio della lettera ci strappato un sorriso; ma come combattere il male nel piccolo schermo? Risponde don Antonio Rizzolo

Edicola San Paolo