Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
mercoledì 22 maggio 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "Egitto" Trovati 146 contenuti

Articolo

«Missili e droni? Oggi la guerra si combatte sui media (e con gli attacchi cyber) per crearsi tifosi nell’opinione pubblica»

12 ottobre 2023

L’analisi del professore Marco Lombardi dell’Università Cattolica di Milano: «Il leader di al-Qaida nel 2005 diceva che “metà della nostra battaglia sarà condotta sui media”. È successo in Siria, poi in Ucraina, ora in Israele. Oggi il target della guerra è l'opinione pubblica e quindi si combatte sii media. La moltiplicazione dei flussi di informazione che arrivano da tutte le parti, soprattutto sui social, rende estremamente variegata l'informazione che uno non capisce più che cosa è vero e cosa no. Le dichiarazioni, poi ritrattate, di Biden sulla vicenda dei presunti bambini sgozzati da Hamas nel kibbutz di Kfar Aza dimostra che anche la Casa Bianca ha scelto la via del tifo su quella dell’analisi»

Edicola San Paolo