Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
venerdì 12 aprile 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "In famiglia" Trovati 615 contenuti

Articolo

«Perché le mie studentesse di 15 anni non hanno desideri né passioni?»

07 giugno 2022

«Sono un'insegnante di un istituto paritario a prevalenza femminile e mi rendo conto che le mie allieve sono ragazze senza passioni né voglia di vivere. I genitori mi confermano che vengono a scuola di controvoglia e molte di loro le trovo spesso isolate e circondate da poche amiche. Mi chiedo come sia possibile a quell'età...» Leggi la risposta dell'esperto Fabrizio Fantoni

Articolo

Perché le discipline Stem a scuola sono così importanti?

01 giugno 2022

«Sono un insegnante in pensione da qualche anno, ma ho sentito tanto parlare delle discipline Stem e della grande importanza che esse avrebbero proprio per un rilancio della nostra scuola. A me non è chiaro come possano davvero essere da sole la soluzione del problema...»

Articolo

«È legatissima al nonno: non so come potrebbe reagire se dovesse mancare»

31 maggio 2022

«Cosa fare quando una persona che ci è tanto cara non c'è più? Mia figlia è una ragazza di 20 anni molto sensibile e ansiosa. É molto legata al nonno, che ha risentito molto della pandemia: sta sempre seduto in poltrona, non esce mai... non è più quello di un tempo. Temo la reazione di mia figlia se lui dovesse venire a mancare, e non vuole parlarne...»

Articolo

«Prese a sputi da un ladro per aiutare la vittima. E nemmeno un grazie»

25 maggio 2022

«Mia nipote e un'amica hanno tentato di intervenire durante uno scippo, avvertendo una signora del tentativo di due malfattori di sfilarle il portafogli. Ne hanno ricavato solo un assalto personale, senza nessun ringraziamento, nell'indifferenza totale dei presenti. Mi chiedo se siano tutti così cattivi o c'è ancora speranza...» Leggi la risposta di Fabrizio Fantoni, psicologo e psicoterapeuta

Edicola San Paolo