Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
mercoledì 22 maggio 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "In famiglia" Trovati 624 contenuti

Articolo

Bullismo sul bus: la reazione dei genitori

12 giugno 2017

Una mamma si lamenta perché sul bus di linea del suo paese che porta a scuola i ragazzi delle medie, i più grandi danno fastidio ai più piccoli. Sono atti di bullismo, ma per certi genitori non è poi così grave

Articolo

Se marito e moglie non hanno la stessa idea di vacanza

12 giugno 2017

Un marito e papà: «Abbiamo due figli piccoli e, come sempre, litighiamo per come passare le vacanze: mia moglie vorrebbe trascinarci tutti a un corso biblico... almeno durante le vacanze, non ci si può divertire e basta?! Voi di sicuro darete ragione a mia moglie...»: una piccola provocazione! Ecco come rispondiamo

Articolo

Quando le due cognate si vogliono davvero bene

12 giugno 2017

«Mia moglie mi costa per il mangiare e poi per il dietologo perché ha mangiato troppo  - dicono i nostri rispettivi mariti (e fratelli): sembrano fatti con lo stampino, cavoli!». La lettera di due cognate che ridono di gusto e si scoprono alleate quando i mariti suonano "la stessa campana": una vicenda familiare che ci insegna qualcosa...

Articolo

Se i test Invalsi sono un ostacolo per gli studenti stranieri

04 giugno 2017

«Cara professoressa, in questi giorni in classe ci stiamo esercitando per la prova Invalsi. Siamo proprio sfortunati, dall’anno prossimo cambia tutto... è un’ingiustizia: sono arrivata dall’Albania due anni fa, guardando la Tv italiana ho imparato la lingua, ma non sono ancora in grado di capire bene un testo scritto con parole difficili. Ho la media dell’otto, ora non so se riuscirò ad avere il voto che vorrei...». Risponde la professoressa Maria Gallelli

Articolo

ADHD: quei figli difficili distratti e iperattivi, come gestirli

04 giugno 2017

«A nostro figlio di 11 anni è stata fatta la diagnosi del disturbo di deficit di attenzione e iperattività. Ultimamente il ragazzo ha cominciato a presentare un atteggiamento sempre più oppositivo e provocatorio, che rende noi genitori affaticati e spiazzati allo stesso tempo». Risponde l'esperto Alberto Pellai

Articolo

La visita alla nonna malata aiuta a crescere

04 giugno 2017

«La mamma di mia moglie è molto malata da tempo e la domenica ci alterniamo con mia cognata per farle compagnia e prenderci cura di lei. Mio figlio ha 7 anni e quasi tutte le volte viene lasciato a casa. Mia moglie preferisce così: dice che non vuole che si impressioni e diventi triste. Io penso che ogni tanto sarebbe meglio che venisse. Chi ha ragione?» 

Articolo

Litigi tra lui e lei: cosa vuol dire quel silenzio dopo?

03 giugno 2017

«Dopo una discussione, un dissenso, chiarire non è dif€ficile! Nel senso di non tornare sul discorso dopo. Lasciare le cose “così”, fermarsi, oppure...?». Quale strada seguire per appianare i bisticci di ogni giorno? Il consiglio degli esperti

Articolo

Se un padre severo tratta la scuola come un posto di lavoro

31 maggio 2017

«Matteo, quasi 17 anni, sta frequentando con grande fatica la terza liceo. Uno dei principali motivi è il confl•itto con il papà. È vero, è un po’ ingombrante. È abituato a comandare sia in azienda sia a casa.  Mio figlio finisce per piangere, ma non reagisce, non si esprime...» Come uscirne? Il parere di Fabrizio Fantoni, psicoterapeuta

Articolo

Liceo classico: e se dopo due anni l'ansia non va via?

29 maggio 2017

«Sono la mamma di una ragazza di quindici anni che frequenta il quinto ginnasio: studia moltissimo, ma ogni volta che deve svolgere una prova non riesce a dormire la notte e non ottiene risultati. Io pensavo fosse legato all’impatto con il liceo. Invece sono trascorsi ormai due anni e non vedo una via d’uscita...». Ecco cosa consiglia la professoressa Maria Gallelli

Articolo

A fine anno con troppe materie sotto e mio figlio non ha voglia di studiare

29 maggio 2017

«È possibile non avere voglia di studiare e basta, senza motivi profondi, ma solo per superficialità? Nostro figlio in prima superiore non ha particolari problemi, eppure ha 7 materie sotto. Non consegna i lavori. Va benissimo solo in alcune materie perché gli piacciono. In altre è un disastro...» Risponde l'esperto Fabrizio Fantoni

Edicola San Paolo