logo san paolo
domenica 03 marzo 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "jmj" Trovati 26 contenuti

Articolo

«I grandi della terra ascolteranno il grido di pace dei giovani della Gmg?»

09 agosto 2023

Francesco dedica l’udienza generale, la prima dopo la pausa estiva di luglio, al viaggio in Portogallo: «La Giornata della Gioventù di Lisbona ha mostrato a tutti che è possibile un altro mondo: un mondo di fratelli e sorelle, dove le bandiere di tutti i popoli sventolano insieme, una accanto all'altra, senza odio, senza paura, senza chiusure, senza armi. A Fatima ho pregato per la pace, perché ci sono tante guerre da tante parti del mondo»

Fotogallery

Gmg, le più belle immagini della Messa conclusiva del Papa

06 agosto 2023

Francesco è arrivato quasi un’ora prima al Parque Tejo di Lisbona per salutare, a bordo della papamobile, i ragazzi, soprattutto quelli più lontani, che lo attendevano per la Messa finale della Giornata Mondiale della Gioventù, dopo la veglia di sabato sera. Ecco le immagini più suggestive dell’atto conclusivo dell’incontro portoghese al quale hanno partecipato un milione e mezzo di persone.«Non abbiate paura», ha detto il Papa, «siete un segno di pace per il mondo, una testimonianza di come le nazionalità, le lingue e le storie possono unire anziché dividere. Siete la speranza di un mondo diverso. Grazie di questo. Avanti»

Discussioni collegate:
Video

Gmg, l'arcivescovo di Milano: «Sogno una generazione di ragazzi lieti e gioiosi»

03 agosto 2023

A Casa Italia a Lisbona l’intervista con monsignor Mario Delpini che in questi giorni sta tenendo le catechesi per i pellegrini italiani: «Mi piacerebbe che questa Gmg promuovesse una generazione di giovani in grado di cantare il Magnificat, di avere una fede gioiosa che viene dall’Annunciazione e che legge tutta la storia alla luce di questa rivelazione. Cantare il Magnificat significa essere cristiani lieti»

Discussioni collegate:
Fotogallery

Gmg, viaggio a Casa Italia, il quartier generale degli italiani a Lisbona

03 agosto 2023

Le scritte dei pellegrini, le catechesi per piccoli gruppi, l’infermeria con il medico volontario Riccardo Cazzuffi e anche un campo di calcetto per giocare a pallone. Nella scuola delle Dorotee di Lisbona, vicino al Parque Eduardo VII, c’è il punto di riferimento per i vescovi e i pellegrini italiani, circa 64mila, arrivati in Portogallo per la Giornata Mondiale della Gioventù. Accanto alla scritta “Insieme” sulla facciata sventola la bandiera firmata dal presidente della Repubblica Mattarella durante l’incontro con un gruppo di giovani il 10 giugno scorso al Quirinale

Discussioni collegate:
Articolo

La festa degli italiani alla Gmg. Zuppi: «Forza ragazzi, potete cambiare il mondo»

03 agosto 2023

Al Passeio Maritimo de Algès della capitale portoghese circa cinquantamila ragazzi hanno partecipato alla serata organizzata dalla Pastorale Giovanile della Cei con TV2000. Il messaggio di Mattarella, l’inno di Mameli, i cori da stadio e le bandiere, le testimonianze di Giusy Buscemi, la pallavolista Cristina Chirichella ed Enrico Galiano, la preghiera con il Crocifisso di San Damiano e l’icona della Madonna di Loreto. Lo sprone di don Ciotti e la riflessione di don Michele Falabretti a partire dal Piccolo Principe

pagina 1 di 3 1 2 3 > >>
Edicola San Paolo