logo san paolo
giovedì 27 gennaio 2022
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "Messe" Trovati 23 contenuti

Articolo

Lieve inchino e incrocio di sguardi, torna il segno della pace

27 gennaio 2021

Lo rende noto il comunicato finale del Consiglio permanente della Conferenza episcopale italiana (Cei). Ribadito che Il Paese, segnato dall’emergenza sanitaria e dalle sue drammatiche conseguenze sociali, è ora ulteriormente messo alla prova dalla crisi politica e che «vaccinarsi non è solo un gesto di amore per se stessi, ma di attenzione e di cura verso gli altri»

Articolo

Diocesi e valdesi sospendono celebrazioni festive per due settimane

10 novembre 2020

Una scelta di «testimonianza civile» dalla «valenza ecumenica» fatta per non sovraccaricare le già sature strutture sanitarie del territori, cercare di frenare il contagio e «dare un segnale di solidarietà e vicinanza a tutti coloro che sono stati costretti a limitare drasticamente la propria attività lavorativa». Parla il vescovo, monsignor Derio Olivero che la scorsa primavera il virus aveva portato a un passo dalla morte 

Fotogallery

Mascherina e niente file per la comunione, le immagini delle messe nella fase due

19 maggio 2020

Da Palermo a Brescia, dal Duomo di Milano ad Assisi, dove sono state riaperte la chiesa e la tomba di San Francesco, fino ad alcune chiese di Roma. Da lunedì sono tornate le Messe aperte ai fedeli con regole tutte nuove: distanza di sicurezza, percorsi distinti per entrare e uscire, niente segno della pace e prima della Comunione il celebrante deve disinfettare la mani e indossare i guanti prima di distribuire l’Eucarestia passando tra i banchi

Articolo

"Sanificazione" e "santificazione" convivono tranquillamente

08 maggio 2020

Spesso, nella storia, norme igieniche si innestano sull’esperienza religiosa. Dal 18 maggio entreremo in chiesa con i segni della "passione" che stiamo vivendo: mascherine, guanti, prodotti igienizzanti. Mentre ci rechiamo a celebrare la passione, morte e risurrezione del Signore, non possiamo lasciare a casa la nostra passione e i suoi segni concreti. Così la liturgia non è avulsa dalla vita di ogni giorno

Articolo

Coronavirus e fase 2 delle messe, le cinque piaghe della Chiesa italiana

01 maggio 2020

Il teologo Pino Lorizio rilegge il dibattito di questi giorni alla luce dell’opera di Antonio Rosmini, denuncia la separazione del clero dal popolo e avverte: «Noi preti se manca la celebrazione ci sentiamo smarriti e defraudati di una nostra prerogativa fondamentale. Ma è la fede che ci salva, non il culto»

pagina 1 di 3 1 2 3 > >>
Edicola San Paolo