Contribuisci a mantenere questo sito gratuito

Riusciamo a fornire informazione gratuita grazie alla pubblicità erogata dai nostri partner.
Accettando i consensi richiesti permetti ad i nostri partner di creare un'esperienza personalizzata ed offrirti un miglior servizio.
Avrai comunque la possibilità di revocare il consenso in qualunque momento.

Selezionando 'Accetta tutto', vedrai più spesso annunci su argomenti che ti interessano.
Selezionando 'Accetta solo cookie necessari', vedrai annunci generici non necessariamente attinenti ai tuoi interessi.

logo san paolo
domenica 21 aprile 2024
 
Risultati ricerca

Risultati di ricerca per tag: "norme" Trovati 8 contenuti

Articolo

Fedeli alla Messa: quando in piedi o in ginocchio?

16 settembre 2020

Una lettrice ci scrive: «Nella mia parrocchia fino a 15 anni fa fedeli e sacerdote stavano in piedi durante la preghiera eucaristica, inchinandosi alla Consacrazione. Come mai poi le cose sono cambiate?». Risponde don Silvano Sirboni

Articolo

«Il sacerdote cambia alcune frasi della Messa: ma può?»

08 novembre 2018

«Scambiamoci... andiamo...», invece di «Scambiatevi... andate...». Così anche: «Agnello di Dio che togli il peccato del mondo». Inoltre il Venerdì santo l’altare è stato addobbato con fiori e immagini simboliche.»  Si possono prendere certe "libertà"? Risponde il Teologo Silvano Sirboni

Articolo

Quando il lettore deve fare l’inchino durante la messa?

17 ottobre 2017

«Nella Messa, prima e dopo la proclamazione delle due letture, del salmo responsoriale o della preghiera dei fedeli, noi lettori laici dobbiamo inchinarci verso il sacerdote o verso l’altare dove c’è il tabernacolo o il crocifisso?» Risponde il Teologo 

Edicola San Paolo